ricette

Topinambur

Quest’oggi le monografie di adieta.it si occupano del topinambur, una pianta erbacea perenne, della famiglia delle Composite.
Il topinambur è detto anche patata americana, patata del Canada, pera di terra, tartufo di canna, tartufala bastarda ed è originaria del Brasile. Fu introdotto in Italia nel secolo XVII.

Pomodoro

Pomodoro Il pomodoro è una solanacea originaria dell’America Latina che fu per lungo tempo coltivata in Europa a scopo ornamentale poiché non si credeva che i frutti fossero commestibili. Solo all’inizio del secolo scorso il pomodoro iniziò ad essere coltivato come prodotto alimentare. Attualmente la produzione italiana è monopolio di quattro regioni : Emilia Romagna, Campania, Puglia e Sicilia.

Ananas

ananas

L’ ananas è una pianta originaria dell’America del sud , conosciuta dalle popolazioni precolombiane (Maya, Atzechi e Incas), che avevano esteso la sua coltivazione nelle aree fertili della fascia tropicale sud-americana.

La cucina medioevale

La cucina nel medioevo L’ottocento e il novecento si sa sono stati i secoli dei grandi cuochi: Artusi, Bocuse, Ducasse, Alaimo, Santini, Marchesi. solo per citarne alcuni.
Ma anche nel Medioevo si narrano le avventurose vicende di cuochi, di sontuosi banchetti e di piatti straordinari. Quello che vogliamo fare oggi è riportarvi indietro nei secoli e farvi annusare i sapori di quel tempo che fu.

Frutti rossi

Monografia - frutti rossiI frutti rossi sono una classe di alimenti molto numerosa e dotata di un enorme valore terapeutico, i più famosi e coltivati sono fragole, ciliegie e frutti di bosco (more, lamponi, mirtilli, ribes rosso e ribes nero). I frutti rossi contengono una notevole quantità di fibra che ha una benefica azione di stimolo sulla peristalsi intestinale.

Monografia del Fico d’india

Fico d'india Il fico d’india è un frutto originario del Messico e come tutte le Cactaceae è caratterizzato da una grande variabilità genetica, con oltre 1600 specie ed molteplici varietà.
In Italia è un frutto coltivato su larga scala in Sicilia.
Cresce facilmente nelle zone calde ed aride ed è un ottimo frutto estivo dagli effetti depurativi e rinfrescanti.