Come preparare la pelle del viso e del corpo all’estate e all’abbronzatura

Per una pelle pronta all’estate occorre prendersene cura già in primavera, idratandola tutti i giorni e consumando frutta e verdura con betacarotene.

Vediamo le tre semplici regole per preparare la nostra pelle all’esposizione ai raggi solari estivi.

Prima di esporsi al caldo sole estivo, la pelle deve essere ben preparata per godere dell’azione benefica dei raggi solari ed evitare potenziali rischi quali eritemi, fotodermatosi e danni alle cellule cutanee provocati dai raggi ultravioletti.

Il miglior modo per avere una pelle idratata e tonificata, in perfetto equilibrio e pronta per affrontare l’estate, è iniziare a prendersene cura quotidianamente già durante la stagione primaverile.

abbronzatura senza problemi

Per quanto concerne l’idratazione, occorre agire sia per via interna, bevendo molta acqua oligominerale naturale a tavola e durante l’intero arco della giornata, sia per via esterna, fornendo alla pelle le sostanze nutrienti e le vitamine di cui ha bisogno per conservarsi fresca e luminosa. Via libera quindi a creme, gel e oli idratanti.

La pelle di viso e corpo deve essere ora più che mai depurata grazie a scrub e peeling, maschere, argille e fanghi.

Per il corpo, potete sostituire il tradizionale bagnoschiuma con oli detergenti, che puliscono con maggior delicatezza e rendono la pelle più morbida ed elastica, senza alterare il film idrolipidico.

Altro step fondamentale per avere la pelle pronta al sole estivo consiste nel tonificarla con prodotti dotati di azione rinfrescante, rassodante e purificante. Ottima la scelta di tonici e lozioni a base di oli essenziali, estratti vegetali e sostanze antisettiche capaci di donare alla pelle secca e stressata nuova vitalità, restituendole il suo pH naturale.

Scrub per il viso pre-abbronzatura

La tarda primavera e l’inizio dell’estate riservano spesso giornate assai calde e molto soleggiate. A tal proposito, è opportuno proteggere le zone più esposte ai raggi solari anche se non si è in spiaggia o in montagna. Applicare la crema solare con un medio-alto livello di protezione su viso, mani e décolleté anche per andare in ufficio o fare una passeggiata è un eccellente rimedio contro le radiazioni solari che possono colpirci ovunque, persino all’ombra.

Infine aiutiamo la pelle a tavola, consumando molta frutta e verdura di stagione, in particolare quelle ricche di betacarotene come pomodori, zucche, rape, carote, pesche, albicocche, meloni, spinaci, peperoni rossi, broccoli. Il betacarotene, utile prima, durante e dopo l’esposizione al sole, predispone la pelle ai raggi ultravioletti sia stimolando la produzione di melanina sia combattendo l’invecchiamento cutaneo grazie alla sua azione di contrasto nei confronti dei radicali liberi.

Prepariamo l'abbronzatura con i cibi giusti

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

melone

Dieta d’estate. Il melone: buono e fa bene

Il melone è il frutto di una pianta rampicante della famiglia delle Cucurbitacee. E’ uno dei prodotti agricoli più coltivati al mondo a vantare indubbie e scientificamente provate proprietà rinfrescanti e digestive.

dissetarsi in estate

Dissetarsi in estate senza perdere la linea

Dissetarsi in estate senza perdere la lineaIn estate, con il caldo, spesso si mangia meno e si beve di più ma a fine stagione la bilancia segna 1-2 kg in più. Prova a chiederti: che cosa ho bevuto per dissetarmi?. le bibite zuccherate (aranciata, coca-cola ecc.) sono ricche di zucchero e di kcal: bevendo ad esempio un tè freddo già zuccherato è come aver mangiato 4 cucchiaini di zucchero.

fico 1

Il fico nella dieta di fine estate

FichiIl fico è una pianta originaria dell’Asia Minore e dell’Egitto, da cui si è rapidamente diffuso in tutto il bacino del Mediterraneo. Una curiosità: quello che mangiamo non è il frutto vero e proprio, bensì un’infiorescenza che contiene i frutti veri e propri.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817