Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Teniamoci in linea imparando a cucinare light


Per seguire una corretta ed equilibrata alimentazione è necessario porre attenzione non solo al tipo di alimenti utilizzati per preparare i nostri piatti ma anche al metodo di cottura utilizzato per realizzarli. Imparando a cucinare light possiamo evitare l'utilizzo di grassi in eccesso senza dover rinunciare a piatti gustosi.

 

  • Come cucinare le carni:
    alla griglia, al forno, in umido, tipo scaloppine sostituendo l'olio con brodo vegetale (potete utilizzare anche il dado vegetale) ed insaporendo con spezie ed aromi a piacere
     
  • Come cucinare i pesci:
    alla griglia, al vapore, al forno, in umido sostituendo l'olio con vino bianco e/o latte parzialmente scremato ed insaporendo con spezie ed aromi a piacere
     
  • Come cucinare le uova:
    alla coque o in camicia o sode o in frittata cotta al forno (con la carta da forno) o in padelle anti-aderenti. L'albume (il bianco dell'uovo) non contiene grassi e può essere utilizzato al posto del formaggio per preparare sformati di verdure.
     
  • Come condire i primi piatti:
    sugo di pomodoro o sughi di verdure preparando il soffritto di cipolla con brodo vegetale e vino bianco. Potete anche preparare delle bottigliette di olio aromatizzato (es. con aglio, prezzemolo, tartufo ecc.).
     
  • Come condire l'insalata:
    con succo di limone, aceto balsamico, salsa di soia, poco sale ed eventualmente un pizzico di senape.
     
  • Come cucinare le verdure:
    lessate, al vapore, al forno (ad esempio i peperoni potete grigliarli al forno), in padella con brodo vegetale e/o latte. Insaporitele con spezie ed aromi a piacere.

SCHEMA DIETETICO INDICATIVO PER CHI VUOLE MANTENERE IL PROPRIO PESO

AVVERTENZA: Questo sito ha carattere di divulgazione culturale e informativa, necessariamente generale. Le informazioni contenute, pur basate sugli studi scientifici citati, non sostituiscono il consulto personalizzato del professionista pratico, dietologo o medico. Il lettore non è autorizzato a considerare gli articoli qui contenuti come consulti medici, né a prenderli a pretesto per curarsi da sé.
Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio