Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Cyclette - Guida all'acquisto

Numerosi sono i modelli di ciclo-camera presenti sul mercato e non sempre è facile scegliere. Non solo vi è una ampia scelta di marche e modelli, ma anche i prezzi variano sensbilmente: si possono, infatti, trovare ciclocamere a partire da 100 euro fino ad arrivare ad oltre 1000 euro
Vi sono, comunque, dei criteri fondamentali da seguire per la scelta dell' attrezzo più adatto alle proprie necessità che cercheremo in questo articolo di illustrarvi.

  • Resistenza : ci sono tre tipologie principali di resistenza: a tamburo, ad aria, magnetica .
    A tamburo è la tipologia di resistenza più "vecchia" che si trova, attualmente, solo sui modelli super-economici e sta gradualmente scomparendo a favore della resistenza di tipo magnetica che rende il movimento più fluido e più silenzioso.
    La resistenza magnetica è controllata elettronicamente e generalmente i modelli che la utilizzano pesano di meno di quelli con altri tipi di resistenza, rendendo più facile spostare l' attrezzo in casa.
  • Modello Recumbent : accanto alla bici da camera tradizionale, che consente di avere una postura simile a quello che si ha mentre si utilizza una normale bicicletta, i modell recumbent si caratterizzano per uno sviluppo orizzontale, con un comodo sellino regolabile dotato di schienale e dei pedali posti di fronte e non sotto all'utilizzatore.
  • Dimensioni Regolabili : da non sottovalutare è anche l'importanza della "stabilità" in maniera particolare quando si pedala ad una certa velocità.
  • Controllo Cardiaco : alcuni modelli di bici da camera sono dotati di un cardiofrequenzimetro interno che permette di controllare il proprio battito cardiaco senza interrompere l' esercizio, semplicemente toccando con il dito.... Altre bikes, invece, più complete oltre ad un cardiofrequanzimetro interno sono in grado di leggere tramite infrarossi le pulsazioni registare da una fascia toracica da applicare ai pettorali.
  • Programmi : alcune bici da camera sono dotate di un numero di programmi pre-impostati che simulano diverse tipologie di allenamento e quindi di esercizi, consentendo di raggiungere divesi obbiettivi. In particolarele bici da camera che dispongono dei programmi di frequenza cardiaca pre-definita aiutano a realizzare esercizi mantenendo il battito costante ( è lo stessa bike che aumenta/diminuisce il ritmo della corsa in base al battito cardiaco rilevato in tempo reale della persona che sta correndo in quel momento sull'attrezzo ). Tali esercizi a ritmo cardiaco predefinito sono consigliabili a chi vuole diminuire di peso o aumentare la resistenza aerobica.

Adieta.it consiglia

Tabella comparativa

Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio