Tapis Roulant

Sul mercato iniziano ad esserci numerose tipologie di tapis roulant disponibili, di varie marche e di diversi prezzi e spesso risulta molto difficile scegliere il miglior tapis-roulant per le proprie esigenze.
Ci sono vari elementi da considerare prima di decidere quale tapis roulant scegliere: vi indichiamo quelli più importanti che, a nostro parere, sono fondamentali per scegliere un buon attrezzo per correre.

Sul mercato iniziano ad esserci numerose tipologie di tapis roulant disponibili, di varie marche e di diversi prezzi e spesso risulta molto difficile scegliere il miglior tapis-roulant per le proprie esigenze.
Ci sono vari elementi da considerare prima di decidere quale tapis roulant scegliere: vi indichiamo quelli più importanti che, a nostro parere, sono fondamentali per scegliere un buon attrezzo per correre.

 

1) Il motore – La potenza del motore (si misura in cavalli o Watt) di un tapis roulant è uno degli elementi più importanti per la maggior o minor durata della “vita” del nostro tapis roulant. Più alto è il numero dei cavalli disponibile, più il tapis roulant sarà resistente agli sforzi e più a lungo funzionerà. Bisogna informarsi che i cavalli indicati dal produttore non siano quelli massimali, ossia la massima potenza sprigionabile dal motore, ma che siano quelli che il motore può garantire costantemente, per tutta la durata dell’esercizio e non solo durante i picchi di massima intensità.

2) Dimensioni – Il prezzo di un tapis roulant può variare a seconda della dimensione del tappeto, in maniera particolare della superfice di corsa. La scelta di un tappeto più o meno lungo o più o meno largo dipende essenzialmente dalla corporatura di chi ci dovrà correre. Nel caso di una persona obesa o di elevata altezza è consigliabile un tapis roulant dalla superficie di corsa più ampia.

3) Programmi: quasi tutti i tapis roulant sono dotati di un numero di programmi pre-impostati che simulano diverse tipologie di percorso e quindi di esercizi, consentendo di raggiungere diversi obbiettivi. In particolare i tapis-roulant che dispongono dei programmi di frequenza cardiaca pre-definita aiutano a realizzare esercizi mantenendo il battito costante (è lo stesso tapis-roulant che aumenta o diminuisce il ritmo della corsa in base al battito cardiaco rilevato in tempo reale). Tali esercizi a ritmo cardiaco predefinito sono consigliabili a chi vuole diminuire di peso o aumentare la resistenza aerobica.
L’uso o meno di tali programmi dipende esclusivamente dai gusti personali: ci sono persone che si allenano solo con essi mentre altre, invece, che preferiscono correre” liberamente”, imponendosi da soli un proprio ritmo.

4) Assorbimento Impatto
: l’ammortizzazione di cui deve essere dotata la superfice di corsa è un elemento importante per evitare infortuni e dolori, in modo particolare a caviglie, ginocchia e schiena. I migliori tapis roulant presenti sul mercato hanno in dotazione un sistema di ammortizzazione; si può avere: inserti in gomma tra la struttura portante e la pedana di corsa, sistemi a molla, sistemi misti molla più gomma o molla più ammortizzatore ad aria; ci sono anche sistemi piu’ sofisticati con sistemi di controllo e regolazione della risposta elastica del tappeto.
Ci sono anche sistemi particolari come quello di alcuni NordicTrack che prevedono una speciale pedana in legno incurvato. In questo caso la pedana ad arco risponde alla falcata di chi corre sul tapis roulant, piegandosi per assorbire l’impatto per poi tornare alla forma originale e così accompagnare il piede dell’utente verso la falcata successiva.

aDieta.it
Vi propone:

Che cos’è

Guida all’acquisto

Ammortizzazione

Esercizi da fare

Tabella Comparativa

Prodotti Proform Nordictrack

Prodotti Well-Net

Prodotti Reebok

Prodotti Kettler

Prodotti Weslo

Acquista

FAQ

 

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

frutta e colori

L’estate e i colori della frutta: la tavolozza della salute

Da qualche anno si sta diffondendo una nuova disciplina che tende ad assegnare ai colori dei vegetali proprietà preventive e anche curative particolari. A cavallo fra scienza ufficiale e cromoterapia, in attesa che ulteriori sperimentazioni comprovino con maggior precisione la scientificità della teoria (che comunque è già sfruttata pubblicitariamente da alcuni produttori di succhi di frutta e di minestre pronte), cerchiamo di capire qualcosa di più.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817