Rotolo salato

Rotolo salato con ripieno di ricotta e spinaci. Ricetta adatta agli sportivi, unisce un discreto apporto calorico, ad un buon apporto di calcio e potassio.

Il rotolo salato con ripieno di ricotta e spinaci è una ricetta adatta agli sportivi; unisce un discreto apporto calorico ad un buon apporto di calcio e potassio, in un piatto che è ricco di gusto. 

Ingredienti per 6 persone

10 cucchiai di parmigiano reggiano 
5 uova 
2 cucchiai d’olio d’oliva 
2 cucchiai di farina “00” 
250 g di latte parzialmente scremato 
200 g di ricotta fresca di vacca 
una manciata di spinaci 
sale e pepe

Preparazione

Rompete le uova, separate gli albumi dai tuorli e unite questi ultimi al parmigiano, al latte, alla farina e all’olio ed infine agli albumi montati a neve e salate. 
Versate il composto in una pirofila rivestita con carta forno, cercando di stenderlo il più possibile, in modo da ottenere uno strato sottile. 
Mettete a cuocere in forno per circa 10 minuti a 180°C. 
Al termine della cottura avvolgete il contenuto della pirofila in un asciugamano bagnato e lasciatelo raffreddare per alcune ore. 
Nel frattempo preparate il ripieno tritando gli spinaci lessati e unendovi la ricotta. 
Distribuite il ripieno ottenuto sopra la base precedentemente preparata e arrotolatela. Servite caldo.

Valori nutrizionali (per porzione)

Kcal: 216
Proteine: 16 g
Grassi: 14 g
Carboidrati: 7 g
Calcio: 358 mg
Potassio: 318 mg

 

 

 

 

Commento della dietista

Ricetta adatta agli sportivi, unisce un discreto apporto calorico, ad un buon apporto di calcio e potassio.

L’immagine del piatto è indicativa. 

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

melone

Dieta d’estate. Il melone: buono e fa bene

Il melone è il frutto di una pianta rampicante della famiglia delle Cucurbitacee. E’ uno dei prodotti agricoli più coltivati al mondo a vantare indubbie e scientificamente provate proprietà rinfrescanti e digestive.

dissetarsi in estate

Dissetarsi in estate senza perdere la linea

Dissetarsi in estate senza perdere la lineaIn estate, con il caldo, spesso si mangia meno e si beve di più ma a fine stagione la bilancia segna 1-2 kg in più. Prova a chiederti: che cosa ho bevuto per dissetarmi?. le bibite zuccherate (aranciata, coca-cola ecc.) sono ricche di zucchero e di kcal: bevendo ad esempio un tè freddo già zuccherato è come aver mangiato 4 cucchiaini di zucchero.

fico 1

Il fico nella dieta di fine estate

FichiIl fico è una pianta originaria dell’Asia Minore e dell’Egitto, da cui si è rapidamente diffuso in tutto il bacino del Mediterraneo. Una curiosità: quello che mangiamo non è il frutto vero e proprio, bensì un’infiorescenza che contiene i frutti veri e propri.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817