Radiofrequenza estetica: trattamento, durata, modalità e come avviene

Trattamenti con la radiofrequenzaFino a qualche anno fa la RF era una terapia praticabile esclusivamente in specifiche strutture come centri estetici. Lo studio e lo sviluppo di nuove apparecchiature hanno permesso di creare delle apparecchiature certificate a norma per l' utilizzo anche in ambiente domestico. 

Trattamenti con la radiofrequenzaFino a qualche anno fa la RF era una terapia praticabile esclusivamente in specifiche strutture come centri estetici. Lo studio e lo sviluppo di nuove apparecchiature hanno permesso di creare delle apparecchiature certificate a norma per l’ utilizzo anche in ambiente domestico. 

Le apparecchiature sono dotate di un manipolo a emissione bipolare da utilizzare sulla pelle che dovrà essere accuratamente priva di ogni detergente o altro prodotto cosmetico.

Le sedute non sono invasive né dolorose, durano mediamente dai 30 ai 60 minuti, durante i quali si ha una percezione di calore intenso laddove i tessuti sono più ricchi di edemi e cellulite.
Trattamenti con la radiofrequenza estetica
La RF garantisce risultati efficaci e durevoli su ogni tipo di pelle senza effetti collaterali, come nella chirurgia estetica, e permette di eseguire un ciclo di 10-15 sedute con una frequenza di 2/3 volte alla settimana.

Viene applicato sulla parte da trattare un gel ad induzione conduttiva per facilitare lo scivolamento del manipolo. Durante  il trattamento si potrà avvertire una sensazione di calore più o meno intensa a seconda della sensibilità della persona.

Dopo sole 10 sedute la pelle risulta sia visibilmente che al tatto più compatta; non sono richieste cure particolari post-seduta se non l’utilizzo di creme idratanti per mantenere lenita e curata la parte di pelle trattata.

 

 

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817