Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Cavitazione - Guida

Cavitazione estetica - utilizzo

La cavitazione è un tipo di trattamento che sfrutta gli ultrasuoni a bassa frequenza per la riduzione di adiposità localizzate e cellulite. Con la cavitazione si ottiene un miglioramento dei tessuti e dei difetti a livello di microcircolo, cioè si produce la rottura degli adipociti del tessuto trattato con conseguente riattivazione delle funzionalità circolatorie.

La cavitazione è una metodica che produce, attraverso emissione di ultrasuoni, una depressione dinamica dovuta alla propagazione del suono. Si avrà quindi formazione di micro-bolle che imploderanno provocando la rottura della membrana dell’adipocita e il livellamento della struttura molecolare.

Le onde a bassa frequenza, una volta penetrate nelle cellule adipose, generano e sviluppano micro-bolle di gas, le quali implodono e provocano la disgregazione selettiva delle membrane cellulari circostanti.
Questo è ciò che si definisce cavitazione.

Obiettivo della cavitazione estetica è la distruzione del grasso sottocutaneo e il rimodellamento del corpo in zone specifiche soggette ad accumulo: addome, fianchi, cosce, ginocchia.

Cavitazione estetica - utilizzo

Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio