Linguine al pesto di rucola e pomodoro pachino

Linguine al pesto

Valori nutrizionali (per porzione)

Proteine: 10 g
Grassi: 9 g
Carboidrati: 58 g
Potassio: 144 mg
Calcio: 113 mg

Linguine al pesto

Valori nutrizionali (per porzione)

Proteine: 10 g
Grassi: 9 g
Carboidrati: 58 g
Potassio: 144 mg
Calcio: 113 mg

 

Ingredienti per 4 persone
Preparazione
Rucola 30 g,
pomodori pachino n. 10
pinoli 20 g,
grana grattugiato 30 g,uno spicchio di aglio,
olio gr. 30
tagliolini 280 g,
sale, pepe.
Frullate nel mixer la rucola insieme ai pinoli e l’aglio. Pepate, unite il grana e l’olio.
Pulite i pomodori pachino e tagliateli in due metà, uniteli a macerare con la salsina di rucola.
Cuocete la pasta e portatela a cottura. Da ultimo, aggiungete il pesto, mescolate bene, regolate di sale e servite subito.

Commento della dietista

La pasta è da sempre presente nella razione dello sportivo durante l’allenamento, questa ricetta presenta una variante del pesto classico, infatti al posto del basilico abbiamo messo la rucola.
Apprezzata fin da tempi antichi per il suo aroma speziato e piccante, la rucola viene molto usata nelle insalate e nelle salse come in questo caso.
Ricca di vitamina C è un utile antiossidante. Contiene inoltre discrete quantità di calcio, potassio, ferro, sodio, magnesio, e fosforo, per cui può essere considerata un valido integratore.
Caratteristica principale resta quella di stimolare la digestione, con il vantaggio che bastano poche foglie, ad aiutare lo stomaco a digerire meglio.

 

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817