Stressato? Mangia dolci e starai meglio

Una ricerca dell’Universitá di Cincinnati afferma che mangiare o bere dolce potrebbe ridurre la produzione dell’ormone glucocorticoide legato allo stress e correlato anche all’obesitá e ad una ridotta risposta immunitaria.
I glucocorticoidi sono prodotti quando lo stress attiva una parte del cervello denominata “asse dello stress”.
Questi ormoni contribuiscono alla sopravvivenza degli individui in condizioni di stress psicofisico, ma se vengono prodotti in grande quantitá si correlano ad un aumentata obesitá addominale e ad una ridotta funzionalitá immunitaria.
Riuscire ad influenza la risposta allo stress e limitare la produzione di questi ormoni potrebbe alleviare gli effetti negativi di cui sopra.
Gli studiosi hanno dimostrato che, quando i ratti da esperimento sceglievano di mangiare o bere dolce, il loro organismo produceva meno glucocorticoidi, da qui si è dedotto che i dolci potrebbero essere la causa della ridotta produzione.
Resta ancora da capire quale componente dei dolci è in grado di produrre questo effetto.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

risotto al melograno

Risotto alla melagrana

Valori nutrizionali (per una porzione)
Proteine g 7.05
Carboidrati g 85.4
Fibra g 4
Ferro mg 1.12
Calcio mg 32
Sodio mg 16
Vitamina A 0 mcg
Vitamina C 11 mg
Kcal 400
(Kj 1672)
Lipidi totali 5.69 g
Saturi 0.99 g
Monoinsaturi 3.79 g
Polinsaturi 0.79 g
Colesterolo 0 mg

 

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817