Prevenire l’Alzheimer con il curry?


L’Alzheimer, come sappiamo, è una grave malattia di drammatica attualitá e quasi ogni giorno
vengono resi noti i risultati di studi che possano dare qualche speranza a chi ne è affetto o presenta familiaritá con la patologia

Diversi sono i campi in cui la ricerca spazia, anche in quello alimentare: infatti, a un convegno indetto dalla British Psychiatrists a Liverpool, si è parlato dei possibili effetti positivi del curry indiano per aiutare a prevenire l’Alzheimer.

L’Alzheimer, come sappiamo, è una grave malattia di drammatica attualitá e quasi ogni giorno
vengono resi noti i risultati di studi che possano dare qualche speranza a chi ne è affetto o presenta familiaritá con la patologia

Diversi sono i campi in cui la ricerca spazia, anche in quello alimentare: infatti, a un convegno indetto dalla British Psychiatrists a Liverpool, si è parlato dei possibili effetti positivi del curry indiano per aiutare a prevenire l’Alzheimer.
Lo studio, reso noto dal prof. Doraiswamy della statunitense Duke University, ci fa in qualche modo ben sperare .

La curcumina, sostanza contenuta nella curcuma che è componente principale del curry, potrebbe aiutare a fermare le placche amiloidi causa dello sviluppo di tale malattia.
Il consiglio, quindi, è quello di introdurre nella nostra alimentazione il curry almeno due volte la settimana.

Uno studio, quello del professor Doraiswamy, che trova conferma in altri giá presentati in precedenza che evidenziano le proprietá benefiche del curry in generale.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

risotto al melograno

Risotto alla melagrana

Valori nutrizionali (per una porzione)
Proteine g 7.05
Carboidrati g 85.4
Fibra g 4
Ferro mg 1.12
Calcio mg 32
Sodio mg 16
Vitamina A 0 mcg
Vitamina C 11 mg
Kcal 400
(Kj 1672)
Lipidi totali 5.69 g
Saturi 0.99 g
Monoinsaturi 3.79 g
Polinsaturi 0.79 g
Colesterolo 0 mg

 

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817