Per gli italiani cibi di qualitá

Gli italiani al supermercato sono soprattutto donne o anziani. E nel scegliere i cibi da mettere nel carrello badano piu’ alla qualita’ (freschezza e sicurezza, 65%) che al risparmio (13%).

Si fidano delle grandi marche, anche se sono convinti che a dare garanzie dovrebbe essere lo Stato (66%, in particolare il ministero della Salute, al 43%); negli ultimi anni hanno evitato spesso la carne, temono ormoni e pesticidi, leggono la data di scadenza, cercano di individuare gli ingredienti Ogm e sono attratti dagli alimenti ‘arricchiti’, pur senza crederci davvero: 7 su 10 hanno comprato almeno una volta nella vita yogurt, latte, uova, biscotti, succhi di frutta o cereali ‘corretti’ con vitamine, fermenti lattici, minerali o omega 3, ma appena uno su 4 e’ convinto che queste aggiunte producano di certo un beneficio per la salute.

Senza contare che uno su tre li considera troppo cari, mentre tre su 10 pensano che siano adatti solo a bambini, sportivi o in caso di grave stress.

A fotografare il Belpaese a tavola e’ una ricerca condotta su mille 18-64enni abituati a fare la spesa, condotta da Eurisko per conto dell’Istituto delle Vitamine (gruppo DSM Nutritional Products) nell’ambito del Progetto ‘Foodchain’ e presentata oggi a Milano

Fonte: Adnkronos

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817