Due bicchieri di vino al giorno migliorano al memoria

Una ricerca svolta dall’Universitá di Auckland e pubblicata dal Journal of Neuroscience afferma che due bicchieri di vino al giorno aiutano a migliorare la memoria.
Le quantitá consigliate, anche dagli esperti italiani, aiutano a ricordare mentre alti livelli di alcol riducono la capacitá delle nuove cellule del cervello di crescere e maturare e causano un calo della memoria, ad eccezione dei fatti del passato che hanno suscitato forti emozioni.
Aiutare la memoria non è il solo beneficio dovuto all’introduzione di moderate quantitá di vino, ricordiamo che la presenza di resveratrolo aiuta a proteggere il cuore da patologie a suo carico.
Inoltre uno studio italiano del 1999 effettuato su un campione di donne in periodo post menopausale che assumevano 100 mg di trans- resveratrolo al giorno (dose equivalente a un bicchiere e mezzo a pranzo e a cena) per sei mesi, ha mostrato un sensibile aumento della densitá dell’osso.

 

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

Fagiolini, sapore d’estate nella dieta

fagiolinoTipico alimento estivo, disponibile dalla primavera fino all’autunno, il fagiolino è un legume della famiglia delle Papilionacee, generalmente di colore verde. Si mangia intero, anche in questo caso previa cottura.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817