Caffè zuccherato fa bene alla linea

Zuccherare tè e caffè aiuta a mantenere la linea. Lo rivela uno studio danese, secondo il quale l’aggiunta di zucchero alle ”preziose” bevande aiuterebbe a ridurre il rischio di ingrassare di circa il 40%.

Per il momento, i ricercatori hanno voluto precisare che si tratta di semplici osservazioni, ma un’ulteriore indagine potrebbe far luce sui meccanismi che agiscono in questo strano fenomeno di riduzione dell’appetito.

La ricerca, partita negli anni ’70, è stata recentemente pubblicata sull’European Journal of Cardiovascular Prevention and Rehabilitation. Lo studio, nato come indagine tra i rapporti che si instaurano obesitá, alcol, tabagismo, attivitá fisica e consumo di caffè, ha coinvolto ben 5.200 uomini e si è svolto a Copenhagen, da qui il nome ”Copenhagen Male Study”.

I risultati sono stati presentati dal coordinatore del progetto, il Dr. Finn Gyntelberg, del dipartimento di medicina del lavoro presso l’ospedale Bispebjerg di Copenhagen.

Secondo Gyntelberg, aggiungere 2 zollette di zucchero nelle cinque o sei tazze quotidiane di tè o caffè, significa ridurre di circa il 40% la probabilitá di aumentare il proprio peso, rispetto a chi fa uso delle stesse bevande non zuccherate.

La spiegazione più probabile a tale fenomeno, spiega Gyntelberg, potrebbe rivelarsi come una stimolazione del metabolismo, a livello intestinale, tale da avere effetti sulla riduzione dell’appetito. In parole più semplici, l’ipotesi finora ritenuta come la più probabile è quella che lo zucchero riesca a placare l’appetito del soggetto.

Nel caso degli individui che fanno uso di bevande amare, dove la quantitá di calorie assunte è pressoché nulla, spesso la fame viene placata con mangiando cibi con un maggiore apporto calorico. Il prossimo passo dei ricercatori che collaborano al ”Copenhagen Male Study” sará quello di trovare una spiegazione scientifica a questo ”strano” fenomeno

Per gentile concessione di jugo.it

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

risotto al melograno

Risotto alla melagrana

Valori nutrizionali (per una porzione)
Proteine g 7.05
Carboidrati g 85.4
Fibra g 4
Ferro mg 1.12
Calcio mg 32
Sodio mg 16
Vitamina A 0 mcg
Vitamina C 11 mg
Kcal 400
(Kj 1672)
Lipidi totali 5.69 g
Saturi 0.99 g
Monoinsaturi 3.79 g
Polinsaturi 0.79 g
Colesterolo 0 mg

 

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817