Benefici per i diverticoli da popcorn e noci

Noci e popcorn, date le loro caratteristiche fisiche, sono da sempre vietate a chi soffre di diverticolite.
Ma una ricerca pubblicata  sul Journal of the American Medical Association dimostra che questi due alimenti, porterebbero addirittura qualche beneficio a chi soffre di questa patologia.
I diverticoli sono delle estroflessioni sacciformi, ovvero delle erniazioni degli strati che compongono la parete intestinale a qualsiasi livello (esofago, duodeno, digiuno, ileo e vescica), con localizzazione elettiva a carico del colon e soprattutto del sigma
Con il termine diverticolosi ci si riferisce agli aspetti anatomici, ovvero alla presenza di diverticoli del colon.
Per malattia diverticolare si intendono gli aspetti clinici, ossia la sintomatologia correlata alla presenza dei diverticoli.
Una delle cause principali dei diverticoli è una eccessiva pressione all’interno dell’intestino, causata da feci troppo secche e dure provocate da stipsi. Circa il 75-80% dei soggetti con diverticolosi rimangono asintomatici tutta la vita e spesso la diagnosi avviene casualmente.
In tutti gli altri casi il paziente presenta disordini della motilitá intestinale.
Questa ricerca, che ha interessato oltre 47.000 uomini americani partecipanti all’Health Professionals Follow-Up Study, ha infatti permesso di scoprire che i più frequenti consumatori, coloro, cioè che assumono noci e pop-corn almeno due volte alla settimana, beneficiano di una riduzione del rischio di diverticolite compreso tra il 20 e il 28%.

Vsb:t

Please follow and like us:

Lascia un commento