Maschere per il viso – Pelle con acne

maschere viso acne

Cinque semplici ricette fai-da-te per preparare maschere depuranti, lenitive e antinfiammatorie per pelli acneiche, adatte per adolescenti e adulti.

L’acne è la dermatosi più diffusa tra gli adolescenti, ma può presentarsi anche in età adulta.

Quando l’infiammazione follicolare (ovvero del bulbo pilifero) si estende su un’area molto estesa (es. viso, spalle, schiena), l’acne viene considerata una vera e propria patologia.
Non sempre la pelle acneica con brufoli e punti neri è considerata grassa poiché l’acne non è causata dall’eccesso di sebo (iperseborrea), anche se questa patologia può comunque accompagnarsi all’acne. Tra le principali cause dell’acne ci sono anche l’errata alimentazione, lo squilibrio degli ormoni androgeni e il fumo.

Per combattere l’acne di natura patologica è necessario affidarsi alle cure di uno specialista dermatologo. Se il problema è circoscritto ed è dovuto allo sviluppo ormonale adolescenziale potete ricorrere a rimedi fai-da-te semplici ed economici per curare la pelle con acne.

maschere per pelle acne

  • Maschera per la pelle con acne con bicarbonato di sodio – Massaggiate il viso, evitando accuratamente il contorno occhi, e le zone colpite da acne con un po’ di bicarbonato di sodio mescolato a pochissima acqua. Lasciare in posa per 5 minuti. Se in seguito al trattamento la pelle presenta arrossamenti, non preoccupatevi perché l’azione del bicarbonato ha stimolato energicamente la circolazione.
  • Maschera per la pelle con acne agli acidi esfolianti della mela e miele – Sbucciate una mela e tagliatela a pezzetti, unite cinque cucchiai di miele e frullate fino a creare una crema omogenea. Applicate il composto sulla pelle acneica con movimenti delicati e circolari delle dita. Lasciate in posa per 10 minuti.
  • Maschera per la pelle con acne con lime e uovo – Unite un albume d’uovo con il succo di un lime e sbattete con una frusta da cucina. Lasciate in posa per 15 minuti.
  • Maschera per la pelle con acne con pomodoro e limone – Schiacciate un pomodoro rosso crudo e unitelo al succo di mezzo limone. Lasciate in posa per 15 minuti
  • Lozione per la pelle con acne agli oli essenziali – Mescolate tra loro 5 gocce di olio essenziale di geranio, 7 gocce di olio essenziale di cedro, 7 gocce di olio essenziale di lavanda, 12 gocce di olio essenziale di malaleuca e 15 gocce di olio di jojoba. Applicate la lozione, che può essere conservata per più giorni, con un cotton fioc sui brufoli tutte le sere e detergete opportunamente la pelle la mattina successiva.

Alcune avvertenze:

Prima di applicare la maschera, detergete a fondo la pelle di viso, spalle e schiena con prodotti specifici per pelle con acne, quindi asciugate tamponando la pelle delicatamente con una salvietta pulita di morbida spugna.
Lasciate riposare la pelle per 10 minuti, quindi stendete la maschera laddove è presente l’acne, evitando accuratamente la zona del contorno occhi.
Al termine del tempo di posa, risciacquate abbondantemente con acqua fredda, avendo cura di togliere qualsiasi residuo della maschera.

Se, invece, avete sofferto di questo problema in passato e portate ancora sulla pelle gli antiestetici segni lasciati dall’acne potete provare ad eliminarli con un trattamento ad ultrasuoni, affidandovi alle cure di un estetista o direttamente a casa vostra con uno dei numerosi dispositivi per ultrasuono estetico in commercio. Provare per credere!

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

Il porro, versatile ortaggio autunnale

 il porroIl porro è una pianta di antichissima origine, la Francia ne è oggi la miglior produttrice. Appartenente alla stessa famiglia della cipolla, le liliacee, concentra la sua parte edibile nella parte bianca del fusto. Indicato nei casi di stitichezza, obesità, anemia e artrite. Utile nella regolazione del colesterolo.

Zucca: una regina dell’autunno

ZuccaA Cristoforo Colombo dobbiamo la scoperta non solo degli arcinoti patata e pomodoro, ma anche dell’umile e utilissima zucca, coltivata in Messico e in tutta l’area dell’America centrale fin dal 6.000 a.C.; appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee (insieme a cetrioli, cocomeri, meloni e zucchine) e ha un numero pressoché infinito di varietà, al punto che la classificazione completa è praticamente impossibile; ma tutte le Cucurbitacee, dal punto di vista nutrizionale, sono caratterizzate dal fatto di possedere una grandissima percentuale di acqua, mediamente del 95%.

Le Castagne, frutti d’autunno

Castgna E’ il più noto dei frutti amidacei o farinosi. E’ frutto del castagno , albero della famiglia delle Fagacee, specie Castanea sativa che vive nell’Europa mediterranea. Ne esistono numerose qualità di cui la più nota è il marrone , di dimensioni più grandi e qualità più pregiata. I marroni possono raggiungere anche 50 grammi e sono a forma di cuore, a base triangolare, scorza brunorossiccia, polpa dolce e carnosa.

Nella dieta d’estate la preziosa anguria

Estate: Anguria nella dieta L’anguria, conosciuta anche come cocomero o dialettalmente cocomera, è scientificamente il frutto di una pianta della famiglia delle cucurbitacee originaria delle regioni tropicali dell’Africa, precisamente del deserto del Kalahari (lì si dice che venne scoperta dall’esploratore sir David Livingstone). Il frutto, dalla caratteristica polpa rossa (qualche specie però è gialla) punteggiata di piccoli semi neri (o bianchi o gialli) assolutamente commestibili, ha un elevatissimo contenuto d’acqua e di zuccheri semplici, vitamina A e vitamina C.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817