Due diete per natale

diete natalizie Il periodo più festaiolo dell'anno sta per arrivare e con lui anche gli innumerevoli appuntamenti enogastronomici e i brindisi.
Tanta gioia ma anche tanta fatica per il tuo organismo costretto a sopportare gli stravizi da feste natalizie. Del resto è impossibile rinunciare ai festeggiamenti e mettersi a dieta in questo periodo.
Noi di adieta.it vi proponiamo due regimi alimentari per aiutarvi a fronteggiare questo periodo.

diete natalizie Il periodo più festaiolo dell’anno sta per arrivare e con lui anche gli innumerevoli appuntamenti enogastronomici e i brindisi.
Tanta gioia ma anche tanta fatica per il tuo organismo costretto a sopportare gli stravizi da feste natalizie. Del resto è impossibile rinunciare ai festeggiamenti e mettersi a dieta in questo periodo.
Noi di adieta.it vi proponiamo due regimi alimentari per aiutarvi a fronteggiare questo periodo.

Il primo vi aiuterà a mantenere l’apparato gastroenterico efficiente e depurato durante tutto il mese di dicembre, il secondo è da utilizzare il giorno dopo una grande abbuffata.

Regole generali da seguire durante il mese di dicembre

  • Attenzione ai piccoli errori quotidiani , il cioccolatino in ufficio, l’assaggino prima di un pasto, sono veri e propri attacchi alla nostra linea.
  • tisane Bere almeno 2 litri di acqua al giorno , l’ acqua esercita un’azione diuretica che libera l’organismo dalle tossine , rende più elastici i tessuti e reidrata la pelle .
  • Utilizzare la curcuma per insaporire i piatti . La curcuma è una spezia di colore giallo intenso , ricavata dalla radice di una pianta (Curcuma longa) coltivata principalmente in India. È usatissima nella cucina indiana ed è il principale ingrediente del curry . Contiene curcumina , una sostanza dotata di un forte potere antiossidante , antinfiammatorio e antitumorale .
  • Per dolcificare le bevande utilizzare il miele di corbezzolo , perché è ricco di vitamina C , che fa bruciare meglio i grassi.
  • Evitare , quando possibile, gli alcolici .
  • Aumentare le occasioni di movimento : fare shopping a piedi aiuta la linea e l’ambiente.
  • Bere tisane a base di Aloe, Bardana, Carciofo, Cardo mariano, Orthosiphon e Tarassaco che contengono principi attivi utili per coadiuvare i fisiologici processi di depurazione dell’organismo.

LA DIETA DI DICEMBRE

Tutti i giorni:

Colazione : tè verde con 2 gallette di riso e un cucchiaio di marmellata
Ore 10 : 1 frutto
Ore 17 : 1 frutto
Nella giornata : 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Lunedì
Pranzo
polpettone vegetariano
carciofi in insalata
Cena
Tranci di tonno all’aceto balsamico
Insalata mista di radicchio, rucola e sedano
Martedì
Pranzo
Crema di zucca con parmigiano
insalata verde con 4 olive
4 noci e ½ mela
Cena
Fesa di tacchino ai ferri
insalata mista con melagrana
1 panino
Mercoledì
Pranzo
zuppa del bosco, con funghi, prezzemolo, 1 patata, aglio
1 panino
salmone affumicato gr. 50
Cena
vitello al forno
2 patate al vapore con puntarelle lessate, condite con aceto di mele.
Giovedì
Pranzo
pollo arrosto
rape lessate con olio e aceto balsamico
4 gallette di riso
Cena
minestrone di verdura con pasta
carciofi crudi in insalata
pesce persico agli aromi
Venerdì
Pranzo
Orata al forno con aromi
cicoria lessata
1 panino integrale
Cena
zucchine e carote in insalata
Couscous alle verdure
Sabato
Pranzo
riso bollito al parmigiano e cannella
insalata di fagiolini
Cena
4 gallette di riso
pollo alle mandorle
cavolfiori lessi
Domenica
Pranzo
penne integrali al pomodoro
broccoli bolliti conditi con succo di mele
pesce al forno
Cena
zuppa di legumi
insalata verde

Polpettone Vegetariano

Ingredienti per 2 persone
gr 40 ceci polpettone vegetariano
gr 40 fagioli borlotti
gr 20 orzo perlato
gr 20 lenticchie
gr 20 sedano
gr 20 carota
gr 20 cipolla
n°2 albumi
n°2 foglia alloro
n°1 rametto rosmarino
1 broccolo
brodo vegetale
1 cucchiaio di parmigiano
sale gr.10
olio extravergine di oliva

Fate lessare il broccolo. Una volta pronto frullatelo con un cucchiaio di parmigiano sino ad ottenere una crema soffice.
Tagliate le verdure a cubetti e mettetele in pentola a pressione insieme alle lenticchie, all’orzo, alle foglie di alloro, al rametto di rosmarino, ai ceci ed ai fagioli precedentemente messi in ammollo per 12 ore e scolati.
Coprire con 150 ml di brodo e cucinare per 20 minuti.
Dopo 20 minuti prelevare una cucchiaiata di verdure e legumi e stenderle sopra un canovaccio.
Con un frullatore mixare tutto il restante contenuto della pentola togliendo il rosmarino e l’alloro, aggiungere gli albumi fino ad ottenere un impasto cremoso e consistente.
Adagiare la massa ottenuta sopra le verdure ed i legumi, avvolgere conferendo una forma a salame.
Cucinare a vapore per 10 minuti. Lasciar riposare 3 minuti ed aprire tagliando il polpettone a fette. Servirlo sopra il purè di broccoli con l’ aggiunta di un cucchiaio di olio extra vergine di oliva a crudo.

GIORNATA DISINTOSSICANTE

Questo regime alimentare è da utilizzarsi dopo un’abbuffata.
Solitamente gli eccessi di alcool, grassi e zuccheri semplici provocano uno stato di intossicazione a causa del quale il nostro apparato gastroenterico fatica a ristabilire l’equilibrio.
La giornata alimentare che vi proponiamo è per la maggior parte idrica.
La tisana disintossicante deve essere a base di Aloe, Bardana, Carciofo, Cardo mariano, Orthosiphon o Tarassaco.

Colazione
spremuta di agrumi
tisana disintossicante con 1 cucchiaino di miele

Ore 10
Macedonia di frutta fresca

Pranzo
verdure al vapore condite con 1 cucchiaio di olio e limone
yogurt magro con frutta a scelta
spremuta di agrumi

Ore 17
tisana disintossicante con 1 cucchiaino di miele

Cena
Minestra di verdure
2 fette di ananas

Prima di coricarsi
Camomilla con 1 cucchiaio di miele

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

frutta e colori

L’estate e i colori della frutta: la tavolozza della salute

Da qualche anno si sta diffondendo una nuova disciplina che tende ad assegnare ai colori dei vegetali proprietà preventive e anche curative particolari. A cavallo fra scienza ufficiale e cromoterapia, in attesa che ulteriori sperimentazioni comprovino con maggior precisione la scientificità della teoria (che comunque è già sfruttata pubblicitariamente da alcuni produttori di succhi di frutta e di minestre pronte), cerchiamo di capire qualcosa di più.

albicocca

Arriva l’estate. Viva l’albicocca

AlbicoccheLatini la chiamavano “Prunus armeniaca“, convinti che la sua origine fosse in Armenia (arriva invece dalla Cina), ma a diffonderla e coltivarla in Europa furono gli Arabi, che la battezzarono Al-barquq, da cui albicocca. Un frutto gustoso e prezioso, non solo per l’alimentazione ma anche per la cosmesi, come vedremo in seguito. Cinque sono i modi in cui si può gustare l’albicocca: fresca, essiccata, candita, sciroppata, in confettura.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817