Dimagrire in coppia

In coppia Dimagrire insieme può essere più facile che da soli: sono gli improvvisi momenti di debolezza che riescono a minare i successi anche dei fedelissimi della dieta.
Ecco perchè dimagrire con l’aiuto del proprio partner può essere uno strumento essenziale per riuscire a mantenere alta la motivazione e ad aver successo nel superare quegli ostacoli che inevitabilmente si frappongono fra noi e i nostri obiettivi di dimagrimento.

Si sa che uomini e donne ingrassano in modo diverso, le donne tendono ad accumulare massa grassa intorno ai fianchi e sul seno , gli uomini a livello addominale. Inoltre gli uomini possono mangiare di più rispetto al gentil sesso perchè hanno un metabolismo basale più alto.

Nell’articolo di oggi vogliamo darvi una serie di consigli per dimagrire insieme oltre ad un regime dietetico da seguire in coppia: naturalmente le quantità di alimenti nella dieta saranno diverse a seconda del sesso.

Le 10 regole per dimagrire insieme

  • Pesatevi Iniziate la dieta lo stesso giorno . A digiuno , indossando solo gli slip pesatevi e segnate il peso su un foglio. Ogni settimana inserirete i dati relativi al vostro peso e ai chili persi. Tenetelo incollato sulla parete davanti alla bilancia, vi aiuterà nel vostro percorso e valuterete chi dei due è più bravo, del resto un po’ di sana competizione non fa mai male!
  • Quando siete a corto di volontà parlatene con l’altro . Può essere un valido aiuto e vi aiuterà a scoprire cose nuove del vostro compagno.
  • Fatevi un elenco delle motivazioni per cui volete dimagrire e discutetele insieme. Ponetevi anche una meta ragionevole, prefiggetevi dei traguardi che potete raggiungere facilmente : ogni chilo perso è un passo guadagnato verso la salute.
  • Imponetevi di fare movimento , cercate ogni occasione per bruciare qualche caloria in più: fare la spesa insieme senza auto , in bici o a piedi , iscrivervi nella stessa palestra anche frequentando corsi diversi, comperate un attrezzo da palestra da fare in casa, magari davanti alla tv!
  • Gratificatevi : raggiunto un obiettivo premiatevi con una cena o un week end in un luogo che vi piace . Vi farà ripartire alla grande!
  •  a cena fuori Coccolatevi : ogni sera profumate il bagno con oli essenziali rilassanti, al risveglio ascoltate musiche che vi mettono allegria. E regalatevi momenti gradevoli sorseggiando tisane o tè aromatici . Accumulerete gratificazioni sensoriali che “saziano” la parte più antica del cervello: l’ipotalamo , sede dei meccanismi che influiscono sul senso della fame.
  • Sperimentate nuove ricette dietetiche , fate uso di sapori anche orientali che vi permettono di consumare meno olio rendendo deliziosi i piatti preparati.
  • Utilizzate poco sale e che sia sale iodato . Serve a prevenire e contrastare l’insorgenza del gozzo e la carenza di iodio. Il sale iodato non è altro che sale comune a cui è stato aggiunto dello iodio e può essere utilizzato tranquillamente per condire e cucinare al posto del sale normale.
  • Non cambiate le vostre abitudini sociali : concedetevi qualche aperitivo con gli amici, ma puntando su bevande e alimenti giusti. Sì alle “cruditès” e agli aperitivi analcolici a base di frutta (potete chiedere di non aggiungere né sciroppi né zucchero), no alle patatine , ai salatini e alla frutta secca . Anche al ristorante si può stare a dieta , scegliete:
    • antipasti con verdure grigliate;
    • primi piatti conditi semplicemente, per esempio con verdure;
    • carne o pesce cucinati ai ferri , alla griglia o al forno;
    • verdure miste
    • macedonia di frutta fresca o sorbetto
  • Scegliete il momento giusto per mettervi a dieta : deve essere un periodo in cui lo stress non è hai massimi livelli e potete concentrarvi sul vostro progetto insieme.

IL REGIME ALIMENTARE

Il regime alimentare che vi proponiamo si articola su due settimane ed è di circa 1700 kcal per l’ uomo e 1400 kcal per la donna.

E’ consentito il consumo di 1 bicchiere di vino al giorno per la donna e di 2 per l’ uomo.

Non utilizzare zucchero ma dolcificanti.

Ogni giorno per condire e cucinare sono a disposizione per l’ uomo 4 cucchiai da minestra di olio, per la donna 3.

La frutta può essere distribuita a piacere durante la giornata , noi consigliamo metà mattina e metà pomeriggio; la quantità è uguale sia nell’ uomo che nella donna e consiste in 2 frutti al giorno.

Consigli per una dieta di coppia

COLAZIONE
LUI
LEI
 Latte ml.150 con caffè
 cornflakes gr. 40

 oppure

 1 spremuta di agrumi
 2 fette biscottate con 1 cucchiaio di marmellata

 oppure

 caffè
 4 biscotti secchi
 

 Latte ml.150 con caffè
 cornflakes gr. 30

 oppure

 1 spremuta di agrumi
 2 fette biscottate con 1 cucchiaio di marmellata

 oppure

 caffè
 3 biscotti secchi
 

 
1° settimana
 
LUI
LEI
 
Pranzo
Cena
Pranzo
Cena
Lunedì
-Insalata di pasta 1 razione
-Verdura a scelta
-Pasta al pomodoro gr. 80
-Verdura a scelta
-Pollo allo spiedo
-Insalata di pasta 1/2 razione
-Verdura a scelta
-Pasta al pomodoro gr. 50
-Verdura a scelta
-Pollo allo spiedo
Martedì
-Penne al pesto gr.100
-Verdura a scelta
-Pesce al forno
-Tacchino ai ferri
-Pane gr. 80
-Verdura a scelta
-Penne al pesto gr.70
-Verdura a scelta
-Pesce al forno
-Insalata di pollo
-Pane gr. 50
-Verdura a scelta
Mercoledì
-1 piatto di couscous
-Verdura a scelta
-Secondo di carne
-Minestrone di legumi 1 piatto
-Arrosto
-Verdura a scelta
-Pane gr. 50
-1/2 piatto di couscous
-Verdura a scelta
-Pesce al forno
-Minestrone di legumi 1 piatto
-Arrosto
-Verdura a scelta
Giovedì
-Spaghetti al tonno gr. 100
-Verdura a scelta
-Pesce al forno con olive e pomodori
-Verdura a scelta
-Patate gr 300
-Spaghetti al tonno gr. 70
-Verdura a scelta
-Pesce al forno con olive e pomodori
-Verdura a scelta
-Patate gr 200
Venerdì
-Insalata di pasta gr.100
-Verdura a scelta
-Pasta in brodo gr. 40
-Scaloppa al limone
-Verdura a scelta
-Pane gr. 50
-Insalata di pasta gr.70
-Verdura a scelta
-Pasta in brodo gr. 40
-Scaloppa al limone
-Verdura a scelta
Sabato
-Pane gr.100
-Verdura a scelta
-Pollo alla cacciatora
-Pizza -Pane gr.50
-Verdura a scelta
-Pollo alla cacciatora
-Pizza
Domenica
-Primo piatto elaborato
-Verdura a volontà
-Pesce al forno
-Verdura
-Pane gr. 80
-Primo piatto elaborato
-Verdura a volontà
-Pesce al forno
-Verdura
-Pane gr. 50

 
2° settimana
 
LUI
LEI
 
Pranzo
Cena
Pranzo
Cena
Lunedì
-Verdure ripiene 2 pezzi
-Pane gr.100
-Couscous con carne
-Verdura a scelta
-Verdure ripiene 2 pezzi
-Pane gr.50
-Couscous con carne
-Verdura a scelta
Martedì
-Risotto primavera gr. 80
-Verdura a scelta
-Yocca gr. 100
-Patate gr. 200
-Prosciutto cotto gr. 70
-Verdura a scelta
-Pane gr. 50
-Risotto primavera gr. 80
-Verdura a scelta
-Yocca gr. 100
-Patate gr. 200
-Prosciutto cotto gr. 70
-Verdura a scelta
Mercoledì
-Manzo all’aceto balsamico
-Verdura a scelta
-Pane gr. 100
-Carpaccio con rucola e grana
-Verdura a scelta
-Pane gr. 50
-Manzo all’aceto balsamico
-Verdura a scelta
-Pane gr. 50
-Carpaccio con rucola e grana
-Verdura a scelta
-Pane gr. 50
Giovedì
-Frittata di 2 uova
-Verdura a scelta
-Pane gr.100
-Spaghetti alle verdure gr.80
-Prosciutto crudo gr.70
-Verdura
-Pane gr.30
-Frittata di 2 uova
-Verdura a scelta
-Pane gr.50
-Spaghetti alle verdure gr.70
-Prosciutto crudo gr.70
-Verdura
Venerdì
-Pesce al forno
-Patate gr. 250
-Verdura
-Pane gr. 50
-1 piatto di zuppa di legumi
-Verdura
-Ricotta gr.100
-Pesce al forno
-Patate gr. 250
-Verdura
-1 piatto di zuppa di legumi
-Verdura
-Ricotta gr.100
Sabato
-Pasta con olive gr. 80
-Verdura a scelta
-Pizza -Pasta con olive gr. 70
-Verdura a scelta
-Pizza
Domenica
-Primo piatto elaborato
-Verdura a volontà
-Pasta al ragù gr.80
-Verdura
-Primo piatto elaborato
-Verdura a volontà
-Pasta al ragù gr.70
-Verdura

Vsb:t

Lascia un commento