La borragine – Fitoterapia

borragine La borragine è una pianta annuale che cresce allo stato spontaneo nei Paesi Mediterranei. E' caratterizzata da fiori blu a forma di stella.
E' stata introdotta dall'Africa in Europa, probabilmente, nel Medioevo.
Il suo nome sembra derivare dall'arabo: abou, padre, e rash, sudore = padre del sudore, in quanto anticamente veniva usata per le sue proprietà sudorifere.
La borragine si può trovare in luoghi incolti come campi, vecchi muri e sentieri .

borragine La borragine è una pianta annuale che cresce allo stato spontaneo nei Paesi Mediterranei. E’ caratterizzata da fiori blu a forma di stella.
E’ stata introdotta dall’Africa in Europa, probabilmente, nel Medioevo.
Il suo nome sembra derivare dall’arabo: abou, padre, e rash, sudore = padre del sudore, in quanto anticamente veniva usata per le sue proprietà sudorifere.
La borragine si può trovare in luoghi incolti come campi, vecchi muri e sentieri .

Fusto e foglie sono ricoperti da peli setolosi che possono provocare irritazioni; è per questo motivo che va consumata sempre cotta .
I fiori vengono usati per colorare aceto o grappe.

Principi attivi : calcio, potassio, tannini, acido gammalinoleico, acidi omega-6, acido palmitico e fitoestrogeni

Proprietà :

  • Protegge la cute e rafforza le unghie.
  • Possiede attività antiipertensive.
  • Combatte la sindrome mestruale.
  • E’ un ottimo ricostituente.
  • Facilita l’espulsione della secrezione bronchiale.
  • Viene usata nella cura della febbre.
  • Può agire come antinfiammatorio .
  • E’ indicata nella cura delle affezioni respiratori (tosse e raucedine)
  • Incrementa la produzione di urina, consentendo di eliminare attraverso essa impurità e tossine del sangue (urea, acidi urici, cloruri ecc).
  • Favorisce la traspirazione e stimola la secrezione del sudore.
  • Svolge un’azione depurativa.
  • L’olio previene la secchezza della pelle, ha azione lenitiva e anti-arrossamento
  • E’ un antidepressivo naturale.
  • La presenza di Omega-6 la rende indicata nella riduzione del colesterolo “cattivo” e contro gli eczemi.
  • Grazie alla presenza di mucillagini è un ottimo emolliente
  • Grazie alla presenza di fitoestrogeni, sostanze ormono-simili, la borragine è utile nella:
    • prevenzione e riduzione dei sintomi menopausali (medio-lievi),
    • prevenzione e riduzione del rischio cardio-vascolare, del rischio osteoporotico, del cancro mammario e dell’endometrio.

I fitoestrogeni sono composti di origine vegetale presenti in circa 300 piante. Per definizione sono molecole dotate di azione estrogenica, anche se molto meno potente – compresa tra un millesimo ed un decimillesimo (1/1000 – 1/10.000) di quella dell’estradiolo, il principale ormone estrogeno femminile.

RICETTA GOLOSA Orecchiette alla borragine

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr di orecchiette,
  • 500 gr di borragine,
  • 6 acciughe,
  • 100 gr di pomodorini pachino,
  • 40 gr di formaggio pecorino,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • sale e olio,
  • peperoncino.

Pulire la borragine e farla cuocere in abbondante acqua salata.
Imbiondire in una padella 2 spicchi d’aglio in un po’ di olio caldo: aggiungere il peperoncino e i filetti di acciuga che farete sciogliere completamente.
Aggiungere anche i Pachino.
Buttare a bollire le orecchiette, una volta cotte versate il tutto nella padella del sugo e aggiungete la borragine. Aggiungete il pecorino e servite.

borragine Controindicazioni : occorre fare attenzione al contenuto, sia pur modesto, di alcaloidi pirrolizidinici. L’intossicazione provocata dagli alcaloidi pirrolizidinici è una rara tossicosi causata dal consumo di vegetali contenenti tali alcaloidi.
Non usare in gravidanza e in allattamento.

Forma galenica : olio, capsule, collutorio, perle.
L’olio ottenuto per spremitura a freddo dei semi è piuttosto instabile e deve essere conservato a 4°C, al riparo dalla luce; le perle gelatinose sigillate sotto azoto rappresentano una eccellente forma di somministrazione in grado di impedire la perossidazione dell’olio stesso.

Decotto contro i calcoli biliari :
Fare bollire 10 g di borragine fresca in 800 ml. di acqua per 5 minuti. Dopo 15 minuti filtrate. Consumatene due tazze al giorno.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817