Ultrasuoni per l’estetica: come funzionano?

Ultrasuoni esteticaGli ultrasuoni sono suoni che vibrano al di sopra della facoltà umana di udire, dai 18.000 hertz sino a diversi megahertz (sino a diecimila onde acustiche al secondo).

Ultrasuoni esteticaGli ultrasuoni sono suoni che vibrano al di sopra della facoltà umana di udire, dai 18.000 hertz sino a diversi megahertz (sino a diecimila onde acustiche al secondo).

Gli ultrasuoni non sono stati inventati ma esistono in natura dall’alba dei tempi, essi fanno parte delle gamma delle onde, dove per onda si intende l’oscillazione energetica di una particella elementare (l’elettrone ad esempio) che viene spostato ad un diverso livello di frequenza nello spettro conosciuto del diagramma di frequenze delle onde sonore o acustiche.

 Queste frequenze vengono ottenute dall’effetto elettrico provocato dall’interazione di un elettrodo con particolari cristalli di minerali, soprattutto quarzo e tormalina. La carica elettrica applicata a tali cristalli determina una vibrazione meccanica ad alta frequenza; in genere, nella medicina estetica, gli ultrasuoni utilizzati sono costituiti da onde di energia meccanica emesse a una frequenza di 3MHz che, interagendo con la parte su cui intervenire, determinano una denaturazione delle molecole per perdita della struttura spaziale. Questo produce sia modificazioni metaboliche sia modificazioni strutturali delle cellule sottoposte al trattamento.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817