Pedana vibrante: funzione sport e fitness

La pedana vibrante viene maggiormente impiegata in campo sportivo. Non a caso viene utilizzata dai più famosi team sportivi dai Chicago Bulls, Nashville Predators, Atlanta Falcons, dalla Federazione di Pallavolo Femminile Americana, da Juventus, Lazio, Roma, Inter in Italia.

Che cos’è la pedana vibrante

A che cosa serve la pedana vibrante ?

Come funziona la pedana vibrante

Pedana vibrante o Pedana basculante?

Funzioni Sport/Fitness

Funzioni Mediche/Fisioterapiche

Funzioni Estetiche/Benessere

Funzioni Geriatria/Osteoporosi

Tabella comparativa delle pedane vibranti

Acquista Pedana Globus Physio Plate

Acquista Pedana Well-Net

Power Plate

Prodotti Dunlop DKN

La pedana vibrante in ambito sportivo può essere utilizzata per i seguenti obbiettivi:

. Come mezzo di supporto all’allenamento tradizionale
. Come mezzo alternativo
. Come riscaldamento o defaticamento
. Come mezzo di recupero durante l’allenamento

La sollecitazione prodotta dalle vibrazioni meccaniche è in grado di innalzare la contrazione muscolare fino al 30% con effetti di potenziamento muscolare e incremento delle capacità elastico reattive.

Gli effetti positivi che si possono ottenere riguardano in particolare la forza esplosiva, la forza massima, la potenza, la velocità, l’elasticità e la resistenza.

L’esposizione a vibrazione, inoltre, induce alla stimolazione di alcuni ormoni: da studi recenti si è osservato, in risposta a soli 10 minuti di vibrazione, un incremento significativo sia dell’ormone della crescita (somatotropina), sia del testosterone, innalzamento che risulta parallelo all’aumento della potenza muscolare.
Famosi sono i test effettuati dal Dott. Bosco e dai suoi colleghi su alcune pallavoliste professioniste che hanno dimostrato un incremento della potenza dei muscoli estensori delle gambe dopo una seduta di soli 10 minuti di vibrazioni attraverso l’utilizzo di questa pedana. In un successivo esperimento si è visto, in atleti ben allenati, un incremento della potenza muscolare durante l’effettuazione di salti, dopo 10 giorni di trattamento con stimoli vibratori applicati per 10 minuti al giorno (Bibliografia Bosco e Coll. Clin Physiol 19, 2:183,187, 1999).

Infine, vogliamo ricordare tra i tanti esperimenti fatti, quello effettuato sempre dal Dott. Bosco e dal suo team su pugili professionisti che dopo 10 minuti di trattamento hanno mostrato un incremento statisticamente significativo della potenza muscolare dei muscoli flessori del braccio ( Bibliografia Bosco e Coll. J Appl. Physiol 79 :306-311, 1999 ).

E’ da ricordare che anche gli atleti professionisti hanno un grande vantaggio dall’uso della pedana vibrante, non solo come defaticante, ma anche per il miglioramento delle proprie prestazioni senza il rischio di infortuni (rischio molto elevato quando si arriva a certi livelli di carico).

Non a caso viene utilizzata solo per citare alcuni team dei più famosi team sportivi dai Chicago Bulls, Nashville Predators, Atlanta Falcons, dalla Federazione di Pallavolo Femminile Americana, da Juventus, Lazio, Roma, Inter in Italia, ecc.

Per quanto riguarda il fitness, vi è da sottolineare un aumento della resistenza allo sforzo, una maggior facilità al recupero e un potenziamento dell’elasticità degli arti inferiori.

Senza dimenticare le stesse sensazioni positive che si possono provare dopo una corsa o una lunga camminata grazie alla produzione assolutamente naturale di neurotrasmettitori quali la seratonina e la dopamina.

Vsb:t

Lascia un commento