Il pomodoro un valido alleato per combattere l’infarto

Aprile il mese in cui si è svolto a Taormina il Mediterranean cardiology meeting dove si è parlato delle proprietá preziose del pomodoro per combattere l’infarto e l’ictus.

I cardiologi che hanno partecipato all’ incontro hanno fornito dei dati molto interessanti che attestano le preziose proprietá dell’ortaggio. Il pomodoro giá noto per le proprietá terapeutiche contro il tumore alla prostata, sembra sia entrato a far parte della dieta prescritta dai cardiologi per combattere l’infarto.
Il licopene, antiossidante contenuto nella buccia che attribuisce il colore rosso al pomodoro,grazie ai dati presentati dagli studiosi può bloccare l’ossidazione dei lipidi nell’organismo riducendo il rischio della formazione di placche che provocano problemi cardiovascolari.

Importante sapere che affinchè tale sostanza possa essere assorbita dall’organismo il pomodoro deve essere cotto. Si parla quindi di dare spazio a sughi o concentrati in quantitá di circa 100gr per ridurre il rischio di patologie cardiovascolari di circa il 30%.

Aspettiamo quindi fiduciosi dai cardiologi altri indicazioni che potrebbero essere tradotte in un vero e proprio vademecum alimentare per tali patologie

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817