Obesitá e flora batterica, forse esiste un nesso.

Obesitá e flora batterica, forse esiste un nesso.

L’obesitá potrebbe dipendere dalla flora batterica.

E’ quanto scoperto da due studi, entrambi pubblicati sulla rivista Nature e diretti dall’equipe di Jeffrey Gordon della Washington University School of Medicine di St Louis.
Le due ricerche dimostrano che, a seconda della flora intestinale che alberga nel nostro intestino, siamo più o meno inclini all’obesitá.

La flora batterica è uno strumento indispensabile per digerire alcuni alimenti e i ricercatori ritengono che eserciti un’influenza rilevante sulla nostra capacitá di assimilare il cibo ingerito portando quindi, a paritá di dieta, ad assimilare di più o di meno e quindi influendo sul peso.
Questa ipotesi sembra confermata dai due studi, infatti gli esperti hanno dimostrato che trasferendo la flora batterica di topolini obesi nell’intestino di topolini magri questi ultimi tendono ad ingrassare anche se la loro dieta resta immutata.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

risotto al melograno

Risotto alla melagrana

Valori nutrizionali (per una porzione)
Proteine g 7.05
Carboidrati g 85.4
Fibra g 4
Ferro mg 1.12
Calcio mg 32
Sodio mg 16
Vitamina A 0 mcg
Vitamina C 11 mg
Kcal 400
(Kj 1672)
Lipidi totali 5.69 g
Saturi 0.99 g
Monoinsaturi 3.79 g
Polinsaturi 0.79 g
Colesterolo 0 mg

 

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2021 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817