Fumo e obesitá: si invecchia prima

Fumo e obesitá: si invecchia prima

Fumo e obesitá sono universalmente riconosciuti come due fattori ad elevato rischio per la salute.

A rafforzare questa certezza e a rivelare nuovi dettagli in materia, arriva uno studio effettuato dai ricercatori del St. Thomas Hospital di Londra. Secondo gli scienziati infatti, fumo e obesitá “accorciano la vita” agendo direttamente sulla struttura del DNA.

Lo studio, pubblicato dal Lancet, ha voluto indagare sulle interazioni genetico-molecolari degli stili di vita ritenuti dannosi per l’organismo umano, rivelando che fumo e obesitá portano ad un invecchiamento precoce.

Dall’analisi di 1122 soggetti, i ricercatori hanno scoperto che gli obesi, dal punto di vista biologico, sono in media più vecchi di 9 anni rispetto alle persone “in linea”, mentre i fumatori assidui mostrano circa 6 anni in più rispetto a chi non è avvezzo alla sigaretta.

Alla base di tutto ci sono i telomeri, una struttura situata all’estremitá dei filamenti di DNA, che con il passare degli anni sono soggetti ad accorciarsi ad ogni divisione cellulare. Proprio osservando le caratteristiche del DNA, Tim Spector (il coordinatore) e la sua equipe hanno notato che fumatori e obesi mostravano telomeri più corti rispetto a persone senza il “vizio” del fumo e della tavola.

Edward Louis, dell’Universitá di Nottingham, ha poi sottolineato che “avere telomeri più corti significa finire la benzina prima delle altre persone”, parole semplici, ma che rendono al meglio i rischi che si corrono con il fumo e l’obesitá.

Per gentile concessione di http://www.jugo.it

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

frutta e colori

L’estate e i colori della frutta: la tavolozza della salute

Da qualche anno si sta diffondendo una nuova disciplina che tende ad assegnare ai colori dei vegetali proprietà preventive e anche curative particolari. A cavallo fra scienza ufficiale e cromoterapia, in attesa che ulteriori sperimentazioni comprovino con maggior precisione la scientificità della teoria (che comunque è già sfruttata pubblicitariamente da alcuni produttori di succhi di frutta e di minestre pronte), cerchiamo di capire qualcosa di più.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817