Cibi biologici: un libro americano li boccia

Secondo un libro di prossima pubblicazione di un biologo americano, Alex Avery, il cibo biologico può fare più danni di quello convenzionale. Secondo l’autore i cibi prodotti con i metodi naturali possono essere nocivi a causa della pesante dipendenza dai fertilizzanti animali, fonte primaria di microbi infettivi.
In Italia il mercato del biologico ha avuto un forte incremento, ma non esistono ancora dati definitivi sulla bontá assoluta di tale metodo.
I dati di confronto fra cibi biologici e cibi convenzionali riguardo ai valori nutrizionali (espressi come contenuto in nutrienti) non permettono di concludere in modo definitivo che un sistema di coltivazione è migliore dell’altro.
Per quanto riguarda le sostanze che hanno una benefica funzione protettiva (per esempio i polifenoli), la maggior parte degli studi fatti finora mostra la presenza di maggiori concentrazioni nei prodotti biologici. Comunque, conclusioni definitive non si possono trarre perché questi studi sono poco numerosi.
In Italia ricercatori dell’INRAN (Istituto Nazionale Ricerche Alimenti e Nutrizione) stanno studiando la qualitá nutrizionale dei prodotti bio rispettoa quelli convenzionali e sono giunti alla conclusione che al momento attuale non è possibile affermare la bontá dell’uno o dell’altro prodotto.
Da un punto di vista nutrizionale, secondo l’INRAN, i biologici e quelli convenzionali sono simili.
Cambia il gusto, dovuto più alla maturazione infatti oggi i prodotti vengono raccolti quando sono maturi commercialmente, non quando sono pronti davvero. Per il momento, quindi, i dati a disposizione sono insufficienti per permettere una valutazione comparativa corretta.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

frutta e colori

L’estate e i colori della frutta: la tavolozza della salute

Da qualche anno si sta diffondendo una nuova disciplina che tende ad assegnare ai colori dei vegetali proprietà preventive e anche curative particolari. A cavallo fra scienza ufficiale e cromoterapia, in attesa che ulteriori sperimentazioni comprovino con maggior precisione la scientificità della teoria (che comunque è già sfruttata pubblicitariamente da alcuni produttori di succhi di frutta e di minestre pronte), cerchiamo di capire qualcosa di più.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817