Halley Fitness, una impresa con ‘corazon’

La storia del marchio Halley Fitness inizia tra i monti dei Paesi Baschi dagli stessi uomini e donne che dal 1956 hanno costruito uno dei gruppi industriali e finanziari più importanti di Spagna: Mondragon.

Una cooperativa di lavoratori che oggi conta oltre 85000 persone impegnate in tutto il mondo.

Dynamic Bike 500RUn popolo, i Baschi, abituato alla vita all’aria aperta, grandi sportivi e lavoratori, dalla loro esperienza maturata con le biciclette da strada e da montagna Orbea è ora nata la linea Halley Fitness per continuare ad allenarsi anche in palestra o in casa con la stessa grinta degli atleti professionisti.

Prodotto di punta della gamma è la spin bike 500R, un ergometro particolare, dotato di snodi che gli consentono di piegarsi a destra e a sinistra esattamente come fa una vera bicicletta da strada o da montagna.

E’ impressionante pedalare in casa come se si stesse scalando il Passo del Mortirolo……. (procuratevi un ventilatore!).

Poi c’è la linea per piccole palestre e studi medici Elliptical e Upright: sono ellittici e cyclette studiati per durare a lungo; di colore chiaro si adattano perfettamente in un angolo fitness di una SPA o nello studio medico più raffinato.

Hanno un bel display nero che si illumina solo per evidenziare le funzioni possibili in quel momento: design e facilità di utilizzo.

I modelli STX sono anche autoalimentati per cui non ci sono fili vari da collegare.

La linea Compact è la ultima nata ed è composta da cyclette ed ellittica dal medesimo design tanto semplice quanto curato. Si nota anche in questi prodotti, economicamente meno impegnativi, una cura estrema alla qualità e ai dettagli costruttivi.Halley fitness

Ci sono poi tre nuovi tapis roulant (uno molto compatto), un sistema di pesi che concentra tutti i principali movimenti in uno spazio ridottissimo: 95 x 131 x 220 cm (larghezza x profondità x altezza) e due pedane vibranti (Bio Plate DX e DS) dal motore potente ma silenzioso che mi hanno colpito per la qualità della vibrazione che poi è quello che veramente importa in una pedana vibrante.

Last but not least, una coppia di pesi (manubri) che sono in realtà 40 differenti manubri!

Con un selettore si carica il manubrio da 5 a 27 Kg e il tutto sta in meno di mezzo metro quadrato 48 x 50 x 44 cm (larghezza x profondità x altezza).

I prodotti di questa marca sono come la gente che li ha progettati: sinceri e forti. Consigliati a chi bada al sodo.

Vsb:t

Lascia un commento