Il malassorbimento dei vegetali

Il malassorbimento dei vegetaliPare impossibile, ma una dieta ricca di vegetali, soprattutto verdure crude, può causare problemi digestivi. Studi piuttosto recenti hanno dimostrato come sostanze di natura zuccherina quali la cellulosa e l'emicellulosa, contenute nelle verdure, possano causare qualche problema di digestione.

VerdurePare impossibile, ma una dieta ricca di vegetali, soprattutto verdure crude, può causare problemi digestivi. Sentiamo già le vostre voci che protestano: “Ma come? Prima ci dite di mangiare più verdura e poi ci mettete in allarme con queste notizie? Non è possibile…”. E invece sì. Studi piuttosto recenti hanno dimostrato come sostanze di natura zuccherina quali la cellulosa e l’emicellulosa, contenute nelle verdure, possano causare qualche problema di digestione che si manifesta attraverso gonfiori addominali, mal di pancia, addirittura meteorismo. La causa di tutto ciò è la nostra incapacità di aggredire chimicamente queste sostanze e digerirle completamente, condizione che invece risulta non essere per gli erbivori, i cui succhi gastrici contengono speciali fermenti digestivi come cellulasi e emicellulasi.

Acido fitico: chi è costui?

C’è poi un altro problema, che riguarda l’acido fitico, anch’esso presente in tutti i semi, nei cereali, nei legumi: anche in questo caso, l’essere umano non è in possesso dell’enzima necessario per digerirlo (fitasi) e quindi la sua assunzione attraverso i vegetali può risultare, oltre che molto faticosa, anche fortemente limitata nell’apporto di minerali essenziali quali calcio, ferro, magnesio e zinco.

E allora che fare?

Una semplice soluzione

FunghiCome in altri casi, alla drastica e dannosa soluzione radicale consistente nell’evitare di mangiare vegetali, si può ovviare facendosi prescrivere dal medico di fiducia un supplemento nutrizionale di sintesi derivato dai funghi che ha la capacità di “digerire” al 100% cellulosa, emicellulosa e acido fitico, creando nel nostro apparato digerente un ambiente simile a quello degli erbivori e rendendoci quindi immediatamente disponibili, senza nessuna controindicazione, le preziose proprietà dei vegetali.

Se poi vorremo integrare la nostra dieta salutare con un po’ di esercizio fisico, questo non farà mai male.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

frutta e colori

L’estate e i colori della frutta: la tavolozza della salute

Da qualche anno si sta diffondendo una nuova disciplina che tende ad assegnare ai colori dei vegetali proprietà preventive e anche curative particolari. A cavallo fra scienza ufficiale e cromoterapia, in attesa che ulteriori sperimentazioni comprovino con maggior precisione la scientificità della teoria (che comunque è già sfruttata pubblicitariamente da alcuni produttori di succhi di frutta e di minestre pronte), cerchiamo di capire qualcosa di più.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817