Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Prima colazione: cosa mangiare per affrontare la giornata al meglio senza ingrassare

Lo dice la sapienza popolare, la scienza lo conferma: la colazione del mattino è un pasto fondamentale per una corretta alimentazione e per il nostro benessere. E anche per la nostra linea!

Uno studio condotto tempo fa presso l’Institute of Metabolic Science dell’Addenbrooke’s Hospital di Cambridge (Inghilterra) ha dimostrato che i pazienti che mangiavano di più a colazione tendevano a ingrassare di meno.

Concentrare nella colazione una discreta parte delle calorie totali che si assumono nella giornata (circa il 20%) può aiutare a combattere l’aumento di peso. Le giuste calorie apportate dalla colazione, infatti, aiutano ad accelerare il metabolismo corporeo e a sprigionare le energie di cui abbiamo bisogno per affrontare la giornata con grinta.

Saltare la colazione – come molti spesso fanno – è una pessima abitudine che causa una maggiore difficoltà di concentrazione nell’affrontare la mattinata. Recuperare con un pranzo abbondante è altrettanto controproducente, perché provoca un eccessivo sbalzo insulinico e un elevato impegno digestivo, a svantaggio del rendimento pomeridiano.

Cosa mangiare per una colazione sana

Cosa mangiare a colazione?

I nutrizionisti consigliano una porzione di frutta per garantire all’organismo la giusta quantità di vitamine, antiossidanti e fibre. Ottimo anche un bicchiere di succo di frutta senza zucchero aggiunto, ricco di minerali e dissetante.
Sarebbe opportuno anche mangiare una fetta di pane integrale con la marmellata e una manciata di frutta secca, quest’ultima indicata per mantenere stabile il colesterolo.

Latte e yogurt vanno bene perché forniscono calcio, proteine e fermenti lattici, ma devono essere parzialmente scremati. Chi fa sport o ha una vita movimentata può anche concedersi 50 grammi di cioccolato fondente extra per incrementare la quantità di ferro, fosforo e potassio.

Da evitare tutti i cibi grassi e ipercalorici, come le brioche, i cornflakes arricchiti di zuccheri e cacao e i biscotti al burro. Si consiglia di sostituirli con fette biscottate, che possono essere assunte perché apportano ferro e vitamine, meglio ancora se si scelgono quelle integrali.

AVVERTENZA: Questo sito ha carattere di divulgazione culturale e informativa, necessariamente generale. Le informazioni contenute, pur basate sugli studi scientifici citati, non sostituiscono il consulto personalizzato del professionista pratico, dietologo o medico. Il lettore non è autorizzato a considerare gli articoli qui contenuti come consulti medici, né a prenderli a pretesto per curarsi da sé.
Tags: Colazione 
Condividi:

Categorie Correlate
Bilance

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio