Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Vino erectus: un nuovo vino frutto della creativitá italiana


Gli italiani, si sa, sono un popolo di inventori e anche in agricoltura applicano la loro genialitá.
Sará, infatti, in commercio tra qualche anno il primo vino al mondo ottenuto con grappoli "erectus", ovvero cresciuti rivolti verso il cielo.
Il metodo è stato inventato da Franco Ariano a Saludecio (Rimini) e permette di mantenere i grappoli d’uva rivolti verso l’alto, caratteristica che hanno sí al momento della nascita, ma che perdono curvando il rachide che li sostiene a causa dell’aumento del peso degli acini durante la crescita.
Ariano ha studiato, insieme ad esperti viticoltori, che la curvatura ostacola la circolazione e lo scambio della linfa fra pianta e grappolo ed è per questo che è nata l’idea di un grappolo rivolto verso il cielo.
Il grappolo è sostenuto da ganci e fatto crescere verso l’alto, potrá cosí ricevere maggiormente i raggi del sole utili ad una buona maturazione e il passaggio della linfa dal fusto al frutto sará facilitato.
Nell’attesa di assaggiare il vino erectus si può fare un giro sul sito di Ariano: www.vinoerectus.com, per conoscere meglio il nuovo prodotto e il suo territorio.

 


Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio