Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Il pomodoro un valido alleato per combattere l'infarto


Aprile il mese in cui si è svolto a Taormina il Mediterranean cardiology meeting dove si è parlato delle proprietá preziose del pomodoro per combattere l'infarto e l'ictus.

I cardiologi che hanno partecipato all' incontro hanno fornito dei dati molto interessanti che attestano le preziose proprietá dell'ortaggio. Il pomodoro giá noto per le proprietá terapeutiche contro il tumore alla prostata, sembra sia entrato a far parte della dieta prescritta dai cardiologi per combattere l'infarto.
Il licopene, antiossidante contenuto nella buccia che attribuisce il colore rosso al pomodoro,grazie ai dati presentati dagli studiosi può bloccare l'ossidazione dei lipidi nell'organismo riducendo il rischio della formazione di placche che provocano problemi cardiovascolari.

Importante sapere che affinchè tale sostanza possa essere assorbita dall'organismo il pomodoro deve essere cotto. Si parla quindi di dare spazio a sughi o concentrati in quantitá di circa 100gr per ridurre il rischio di patologie cardiovascolari di circa il 30%.

Aspettiamo quindi fiduciosi dai cardiologi altri indicazioni che potrebbero essere tradotte in un vero e proprio vademecum alimentare per tali patologie




Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio