Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Obesitá: due novitá

Una ricerca australiana ha dimostrato che la caffeina accresce la dipendenza dalle bibite e aggrava l’obesitá soprattutto quella infantile. 

Gli studiosi dell’Universitá di Melbourne affermano che la caffeina nelle bibite tipo la cola modifica il gusto, crea dipendenza e irritabilitá nei bimbi.
Studi analoghi avevano giá destato l’interesse dell’opinione pubblica e degli organi di Stato che hanno iniziato vere e proprie campagne contro l’abuso di bevande zuccherine a base di caffeina da parte dei bambini.

La lotta all’obesitá è una prioritá dei governi di tutto il mondo ed è per questo motivo che vengono effettuati nuovi studi e sperimentati nuovi farmaci quasi ogni giorno.
Infatti, per frenare l’epidemia di obesitá che sta colpendo i Paesi industrializzati alcuni ricercatori inglesi dell’Imperial college of London hanno messo a punto un  chewing-gum basato su un ormone che regola la fame: il polipeptide pancreatico.
Questo ormone, secreto dal pancreas alla fine di un pasto, invia un segnale al cervello in cui gli dice che lo stomaco è pieno e quindi sazio.
Se dovesse funzionare, in un futuro molto prossimo, masticando un chewing-gum  potremmo anche dimagrire.


Tags: Obesità 
Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio