Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Uno nuovo strumento misura il grasso viscerale


L’Istituto di Fisiologia clinica del CNR (Consiglio nazionale ricerche) di Pisa ha messo a punto uno strumento unico nel suo genere: l’Hippo Fat. E’ uno strumento che quantifica in modo rapido e accurato il grasso intorno a organi interni, come intestino, stomaco e milza. Si possono cosí ottenere delle informazioni che consentono di valutare in modo efficace i possibili fattori di rischio. Attualmente in Italia sono state valutate 100 persone, ma lo strumento è stato utilizzato anche negli Usa con risultati positivi ai quali è seguita una pubblicazione sul "Journal of obesity". Il grasso viscerale è legato a patologie come il diabete e ipertensione, malattie ad alto rischio di patologie cardiache.
E’ possibile valutare il grasso viscerale attraverso la circonferenza della vita (misurata in posizione eretta e senza trattenere il respiro, nel punto che corrisponde alla "vita naturale", ossia alla minore circonferenza del tronco) considerata un altro importante indice tanto dell’esistenza di un sovrappeso quanto soprattutto delle possibili complicanze del sovrappeso stesso. La rilevazione di questa misura è relativamente semplice, anche se il suo significato dipende molto dalla esatta collocazione del sito di misurazione. Si stima che valori della circonferenza della vita pari o superiori a 88 cm. nella donna e a 102 cm. nell’uomo siano fortemente associati ad un aumento del rischio di numerose malattie considerate complicanze metaboliche dell’obesitá. Questa associazione è spiegata dal fatto che la circonferenza della vita rappresenta un valido indice della distribuzione del tessuto adiposo in sede viscerale, ed è quindi in grado di fornire utili indicazioni sulla topografia del grasso corporeo: quest’ultimo aspetto viene considerato più significativo della stessa quantitá assoluta di massa grassa. E’auspicabile che Hippo Fat possa venire utilizzato sempre più in larga scala, accanto alla misurazione della circonferenza, più semplice ma meno precisa.


Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio