Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Dal frumento novitá per i celiaci


Ancora una scoperta tutta italiana per la cura della celiachia, una molecola, naturalmente presente nel frumento di grano duro, si è dimostrata in grado di contrastare gli effetti tossici del glutine nei celiaci.
Si tratta di peptide capace di annullare gli effetti tossici della gliadina, la proteina principale contenuta nel glutine responsabile della malattia celiaca.
La scoperta, la prima del genere, è stata ottenuta nei laboratori dell’Istituto Superiore di Sanitá da un gruppo di scienziati coordinati da
Massimo De Vincenzi
, ricercatore del reparto Alimentazione, Nutrizione e Salute dell’Isituto Superiore di Sanitá.
Il prossimo passo è quello di modificare il genoma della gliadina per ottenere un tipo di frumento non tossico per i celiaci che potrebbero consumarlo con le stesse capacitá nutritive di quello prodotto in natura, ma privo del potere di scatenare la malattia.
La ricerca è stata pubblicata su Pediatric Research.


Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio