Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Aviaria: novitá


Mentre si moltiplicano i focolai di influenza aviaria in tutto il mondo dalla Nigeria, all’Inghilterra una buona notizia arriva a confortarci:  è stato dato il via libera al vaccino destinato all’uomo in caso di pandemia di influenza da parte del CHMP (Committee for Medicinal Products for Human Use).
Il Comitato ha dato parere positivo all’autorizzazione all’immissione in commercio del vaccino pandemico messo a punto in Italia, dalla Novartis Vaccines and Diagnostics di Siena.
In realtá si tratta della base per il vaccino vero e proprio che potrá essere preparato solo quando sará noto il virus responsabile della pandemia.

Intanto due nuovi focolai del virus dell’influenza aviaria sono stati identificati in Afghanistan in un allevamento di polli nella provincia di Nangarhar e in uno di tacchini nella provincia di Kunar.


Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio