Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

L'alcool in gravidanza fa male al feto e non solo.


Bere in gravidanza può causare la nascita di figli potenzialmente alcolizzati. I ricercatori dell’Universitá del Queensland hanno studiato migliaia di donne ed i loro figli per oltre 20 anni per cercare di capire i danni dell’alcool sulla prole. E hanno scoperto che le mamme che avevano bevuto più di 3 bicchieri di vino o alcolici anche una sola volta durante la prima gravidanza avevano una probabilitá di 2,5 volte superiore di mettere al mondo figli che nell’adolescenza avrebbero avuto dipendenza da alcool. E’ la prima volta che una ricerca studia gli effetti futuri dell’assunzione di alcool in gravidanza. Anche le nostre le Linee Guida per una sana alimentazione consigliano alle donne in gravidanza e in allattamento di non bere per evitare danni al feto. Dovrebbero, infatti,  astenersi completamente dal consumo di alcolici, o comunque diminuire drasticamente le dosi (1 bicchiere una volta o al massimo due volte la settimana). L’alcol infatti si distribuisce in tutti i fluidi e le secrezioni e quindi arriva al feto, attraversando la barriera placentare, e al bambino, tramite il latte, rischiando di provocare seri danni.

 

 


Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio