Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Aglio e cipolla ci proteggono da alcuni tumori


I primi studi arrivano dalla Cina dove il carcinoma allo stomaco è una patologia in forte aumento.
Sono state analizzate le abitudini alimentari di un gruppo di popolazione e si è giunti alla conclusione che un basso consumo di aglio e cipolla era associato ad un alto rischio di sviluppare la neoplasia.
In Italia sono stati ottenuti risultati simili confrontando le diete del Nord, dove l’aglio non è molto usato, e del Sud, dove il bulbo è onnipresente.
I due prodotti sembrano capaci di prevenire anche altri tipi di tumore, tra cui quello della prostata.
Un altro studio ha rilevato che, chi consuma più di dieci grammi al giorno di questi ortaggi, può dimezzare il rischio di manifestare il cancro alla prostata rispetto a chi si ferma a due grammi.
Le proprietá antitumorali di aglio e cipolla sembrano legate al loro contenuto di sostanze solforate.
Non dimentichiamo che l’aglio è fonte di alcuni polifenoli, come la quercitina, una molecola che impedisce la crescita di un gran numero di cellule cancerose coltivate in laboratorio e che interferisce con lo sviluppo dei tumori negli animali.


Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio