Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Abbronzati con il cibo


Un aiuto per mantenere l’abbronzatura ci arriva dal cibo: carote, spinaci e albicocche sono gli abbronzanti naturali in grado di garantire la tintarella in salute.
Questo grazie alla presenza di vitamina A che difende l’organismo dai raggi solari e favorisce la produzione nell’epidermide del pigmento melanina che dona la classica tintarella alla pelle.
In estate quindi via libera a carote, insalate, cicoria, lattughe, meloni, peperoni, pomodori, albicocche, fragole o ciliegie.
Ma questo non ci dispensa dal proteggerci con creme solari ad alta protezione.
Ricordiamo che anche gli abbronzanti hanno una data di scadenza
E’ un numero eseguito dalla lettera M ovvero l’indice PaO (period after opening), cioè la data di scadenza del prodotto solare dal giorno della sua prima apertura.
E’ buona norma alla fine della stagione buttare il solare o utilizzarlo come crema nutriente, poiché con il passare del tempo perdere le sue caratteristiche.


Condividi:

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio