Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Gli addominali

Il retto addominale è un muscolo lungo e piatto situato sul davanti dell’addome e occupa lo spazio che va dallo sterno al pube. Il muscolo che ci consente di flettere la spina dorsale e sostenere gli organi contenuti all’interno della cavità addominale.


Il retto addominale è composto da diversi fasci:

  • obliquo esterno un muscolo con fibre oblique che va dalla parte inferiore della gabbia toracica alle creste iliache antero-superiori. Tale muscolo flette il tronco di lato e lo fa ruotare oltre ad essere anche atto a sostenere i visceri
  • obliquo interno un muscolo che si trova nello stessa posizione dell’obliquo esterno, ma si distingue per le fibre dirette nel senso opposto. Questi due muscoli lavorano in modo sinergico, operando nelle medesime azioni
  • il trasversale dell’addome si trova sotto i due muscoli obliqui e le sue fibre sono trasversali. Assiste i muscoli addominali obliqui nelle loro azioni.
  • il quadrato dei lombi è composto da due muscoli che si trovano ai lati del rachide e che vanno dall’ultima costola alle creste iliache (anca superiore-anteriore). In collaborazione con gli altri muscoli, il quadrato dei lombi  aiuta a compiere tutti i movimenti possibili a livello del bacino.


Ogni muscolo o gruppo di muscoli ha un ruolo importante per svolgere le funzioni generali del busto, i vari gruppi lavorano in modo coordinato mentre si praticano determinati esercizi.

E’ molto importante che i muscoli addominali vengano allenati perchè oltre all’aspetto estetico del corpo svolgono funzioni fondamentali per il nostro fisico, come:

  • stabilizzano il corpo in quasi ogni movimento  
  • sono fondamentali per una postura corretta
  • stabilizzano la parte bassa della schiena prevenendo il mal di schiena tipico della regione lombare.

Allenare in modo costante tale distretto muscolare ci permette quindi di rimanere sempre in ottime condizioni fisiche che sono importanti per le nostre attività quotidiane.

AddominaliEcco alcune regole da seguire per allenare in modo corretto gli addominali:

 

  • entusiasmo e motivazione
  • corretta alimentazione e tanto esercizio aerobico
  • praticare esercizi differenti per far lavorare in modo sinergico tutti i fasci addominali
  • i risultati si ottengono solo con il lavoro duro e con la costanza
  • durante l’esecuzione degli esercizi, la tensione degli addominali deve rimanere costante
  • ogni sessione di esercizio deve essere portato fino al cedimento muscolare, importante è non contare le ripetizioni


Per concludere ecco alcuni prodotti che possono essere utilizzati come integrazione all’allenamento:

Buon allenamento!

Condividi:
Altri articoli che ti possono interessare

Iscriviti alla mailing list

* dato obbligatorio