A Piacenza il Ministro De Castro per il premio Coppa d’Oro

Si è tenuto ieri a Piacenza il premio “1a Coppa D’oro” consegnato al Ministro Paolo De Castro, al dietologo Giorgio Calabrese e al Maestro Riccardo Muti.
A corollario dell’evento si è tenuto un convegno “Piacenza e la sua coppa” alla quale ha partecipato, oltre ai premiati Giorgio Calabrese e Paolo De Castro, il professor Giovanni Ballarini dell’Universitá di Parma noto antropologo alimentare.
Ballarini ha ringraziato gli chef più famosi del mondo che portano l’eccellenza italiana all’estero.
Il Ministro ha  sottolineato l’importanza del comparto agroalimentare italiano, ricordando la presenza dei nostri prodotti sulle tavole di tutto il mondo e ha annunciato la nascita di un progetto in cui luoghi di culto ed enogastronomia si incontrano lungo la via Francigena.
Ha affermato, inoltre, che se i nostri prodotti sono copiati è perchè il mondo li invidia.
Nei ristoranti italiani in giro per il mondo i cibi italiani sono giá mito.
Negli Usa bisogna prenotare con due o tre settimane d’anticipo se si vuol mangiare italiano, a Mosca i padroni di casa fanno brutta figura con gli ospiti se non vi è almeno un prodotto italiano, sia vino o formaggio.

Vsb:t

Lascia un commento