Nuove indicazioni per combattere l’obesitá infantile

Nuove indicazioni per combattere l'obesitá infantile

 

Nuove indicazioni per combattere l’obesitá infantile arrivano dai pediatri americani.
Due semplici regole ma, secondo i medici americani, fondamentali: togliere 100 kcal dalla dieta giornaliera e aumentare l’attivitá fisica con duemila passi in più al giorno. La ricerca è stata presentata al convegno della Societá di Pediatria a San Francisco dall’Universitá del Colorado.

Gli studiosi hanno analizzato 216 famiglie con almeno un figlio obeso o sovrappeso. I bimbi studiati hanno dovuto seguire queste due semplici regole e nel giro di sei mesi il 67% dei piccoli era riuscito a mantenere o ridurre il proprio peso. L’attivitá fisica quotidiana è l’elemento chiave per il mantenimento di una buona salute, di un corretto rapporto tra peso ed altezza e per la riduzione del rischio di sviluppo di diabete mellito di tipo 2 e di malattie cardiovascolari. Per quanto riguarda le calorie toglierne cento significa eliminare un cucchiaio di olio oppure una banana o 30 gr. di cioccolato.

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

infuso di betulla

La betulla: un’ arma contro la cellulite

La betulla agevola la diuresi e aiuta a combattere la ritenzione idrica, agisce come disinfettante delle vie urinarie e stimola il metabolismo. Le modalità di assunzione più frequenti sono l’infuso, la spremuta e l’estratto.

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

frutta e colori

L’estate e i colori della frutta: la tavolozza della salute

Da qualche anno si sta diffondendo una nuova disciplina che tende ad assegnare ai colori dei vegetali proprietà preventive e anche curative particolari. A cavallo fra scienza ufficiale e cromoterapia, in attesa che ulteriori sperimentazioni comprovino con maggior precisione la scientificità della teoria (che comunque è già sfruttata pubblicitariamente da alcuni produttori di succhi di frutta e di minestre pronte), cerchiamo di capire qualcosa di più.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817