Comunicato Compex

COMPEX sponsor della Ski Tour Fis Carving Cup

Anche quest’anno sta per partire lo Ski Tour, ormai un appuntamento fisso per gli appassionati di sci ed ancor più interessante per tutti coloro che si dedicano al Carving e seguono con partecipazione la Carving Cup, che nel giro di pochi anni è diventata il circuito di competizioni più importanti al mondo per questa nuova generazione di sciatori.
Lo Ski Tour è un villaggio itinerante che toccherá sei tappe tra gli inizi di dicembre e la fine di marzo, seguendo le gare della Carving Cup, che dal 1999 è una competizione ufficiale FIS. Nei week end dedicato alle gare, il villaggio si trasformerá e ci sará un vero happening dove tutti avranno la possibilitá di provare i nuovi materiali, discutere con gli esperti, conoscere i campioni e divertirsi con Paolo Dini e Lester, i popolarissimi DJ di Radio Montecarlo, sicuramente tra le voci più simpatiche del panorama radiofonico italiano. E non dimenticate, Sky quest’anno segue tutti gli appuntamenti della Carving Cup. Se il villaggio sulla neve sará aperto durante il giorno ai piedi delle piste, la sera in paese si continuerá a fare festa e gli stand degli sponsor saranno animati da un fiume di turisti incuriositi.
Le gare, estremamente spettacolari, sono previste nei due giorni: sabato ci saranno le qualificazioni dei 40 atleti (30 uomini e 10 donne) che la domenica mattina invece, disputeranno le finali. Non ci si dimentica neppure delle nuove leve, il sabato pomeriggio ci sará la competizione riservata ai bambini tra i 5 e i 12 anni, che gareggeranno come i “grandi”. E’ previsto quindi gran divertimento per tutti!
E il ruolo di Compex in tutto questo? Compex sará gold sponsor! Una presenza molto significativa all’interno della manifestazione. Massima visibilitá: striscioni ovunque, strutture gonfiabili, tende, stand, gadgets, hostess cordiali e disponibili. Forniremo i nostri prodotti alle squadre in gara perché gli atleti possano fare riscaldamento prima e recupero dopo aver corso. Nello stand sulle piste (riscaldato) e in quello in paese, inviteremo chi è incuriosito dall’elettrostimolazione a sottoporsi ad una seduta di prova nella SPA o Centro Fitness più famoso della localitá. E forniremo un prodotto Compex in comodato d’uso per un anno anche a tutti i Centri Fitness e SPA degli alberghi della zona. Ci sará personale esperto a rispondere a domande, dubbi e a dare consigli.

Le date sono:
4/5-12 Cortina (BL)
22/23-01 San Martino di Castrozza (TN)
05/06-02 Roccaraso (AQ)
19/20-02 Sestola (MO)
05/06-03 Abetone (PT)
19/20-03 Sestriere (TO) (Finali internazionali)

Vsb:t

Share:

Altri Articoli

fusilli ricotta e spinaci

Fusilli spinaci e ricotta

Fusilli spinaci e ricotta è una ricetta light, per un primo piatto semplice e facilmente adattabile alle diete ipocaloriche.

cosa bere d'estate

Estate che caldo! Cosa bere?

Cosa bere d'estate Uno degli errori più comuni che commettiamo in estate è quello di non bere a sufficienza. E il prezzo da pagare può essere salato.
Tutte le cellule sono costituite da acqua così come il sangue, la linfa, le secrezioni e le escrezioni.
Le entrate e le uscite di acqua devono andare in pareggio ogni giorno.

frutta e colori

L’estate e i colori della frutta: la tavolozza della salute

Da qualche anno si sta diffondendo una nuova disciplina che tende ad assegnare ai colori dei vegetali proprietà preventive e anche curative particolari. A cavallo fra scienza ufficiale e cromoterapia, in attesa che ulteriori sperimentazioni comprovino con maggior precisione la scientificità della teoria (che comunque è già sfruttata pubblicitariamente da alcuni produttori di succhi di frutta e di minestre pronte), cerchiamo di capire qualcosa di più.

albicocca

Arriva l’estate. Viva l’albicocca

AlbicoccheLatini la chiamavano “Prunus armeniaca“, convinti che la sua origine fosse in Armenia (arriva invece dalla Cina), ma a diffonderla e coltivarla in Europa furono gli Arabi, che la battezzarono Al-barquq, da cui albicocca. Un frutto gustoso e prezioso, non solo per l’alimentazione ma anche per la cosmesi, come vedremo in seguito. Cinque sono i modi in cui si può gustare l’albicocca: fresca, essiccata, candita, sciroppata, in confettura.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti se non vuoi perderti i prossimi articoli e le prossime offerte!

aDieta.it © 2018-2019 Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Le informazioni qui riportate non possono sostituire in nessun caso il parere del medico o di altri operatori sanitari legalmente abilitati alla professione, non devono essere utilizzate per assumere decisioni riguardanti la propria salute, eventuali terapie mediche o assunzione di medicinali.

Responsabile del blog: Stefano Venuti, partita IVA: 02765120189

Vendita online a cura di: Garam s.r.l. Via Serviliano Lattuada, 16 – 20135 Milano – Tel. 02 56568491 – Part. IVA 09995210961 – REA MI-2126817