Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Dieta

La dieta dei cereali minori


Quest'oggi vi proponiamo un regime alimentare i cui alimenti dominanti sono i cereali minori : quinoa , amaranto e grano saraceno .
Si tratta di prodotti poco consumati ma dalle grandi proprietà nutrizionali, vediamoli insieme.
 

La dieta anti age

la dieta antiage Combattere l'invecchiamento con la dieta si può, le sostanze contenute in frutta e verdura se assunte seguendo alcune regole possono donarci qualche anno di meno, sia a livello dell'epidermide che a livello cellulare.
Una serie di consigli e una dieta ricca di quelle sostanze che difendono l'organismo dagli attacchi del tempo, cioè gli antiossidanti, sono il menù di quest'oggi.
 

Cucina ebraica

Cucina ebraica La cucina nella tradizione ebraica è caratterizzata da quell'insieme di norme che porta il nome di Kasherut.
Affidando alle tribù di Israele il suo codice di leggi, il Signore non ha trascurato nulla ed anche la tavola diventa una occasione di riflessione e di coscienza di sè.
L'osservanza di tutte le norme che regolano la cucina Kasher o Koscer in yddish, che può apparire anacronistica agli occhi moderni, ha arricchito la vita delle famiglie ebraiche ed ha contribuito, nei secoli, a conservarne l'identità.
 

Consigli per perdere peso senza fatica

Non sei ancora convinta che sia venuta ora di iniziare una dieta, ma ogni volta che passi davanti allo specchio, sei scontenta, delusa, vorresti. ma c'è sempre una scusa: gli impegni dei tuoi figli, la casa, il lavoro.
Prova allora a seguire questi consigli, non si tratta di una vera e propria dieta ma di accorgimenti che ti aiutano giorno dopo giorno a ritrovare una forma perfetta.
 

Credenze sbagliate sui cibi

False credenze sui cibi Ancora oggi, nonostante l'informazione alimentare sia alla portata di tutti, esistono delle credenze sbagliate sui cibi. Nella pratica clinica ma anche nella vita di tutti i giorni sentiamo le affermazioni più disparate sugli alimenti e sulla nutrizione. Vediamo le più frequenti e cerchiamo di fare chiarezza.
 

Cono, biscotto o ...

Con l'estate scoppia la voglia di gelato e coni , coppette , stecchi e biscotti vengono consumati da grandi e piccini. Il gelato , secondo una ricerca realizzata da Eurisko per l'Istituto del Gelato Italiano (IGI), piace al 95% della popolazione. Tra gli estimatori di questo alimento, il 39% dice di mangiarlo spesso, il 37% qualche volta, mentre solo il 19% se lo concede raramente. Ma cosa è importante sapere quando si acquista un gelato, che differenza esiste fra il cono artigianale e il cono industriale e tra lo stecco e il biscotto.
 

Alimenti sani

alimenti e pesticidi Mangiando un frutto fresco o una verdura croccante, i consumatori potrebbero chiedersi quali sono gli ingredienti "aggiunti" all'alimento che stanno consumando. L'ultimo rapporto della Commissione Europea su pesticidi e alimenti dovrebbe allontanare le preoccupazioni di coloro che apprezzano la qualità e la salubrità di frutta e verdura fresche. Nel frattempo, i responsabili europei stanno attualmente revisionando le già rigide norme sull'uso dei pesticidi nella produzione alimentare per assicurarsi che vengano applicate in modo rigoroso.
 

Cibi alternativi: le alghe

alghe Kombu, Dulse, Nori, nomi dolci che evocano atmosfere lontane, ci ricordano spiagge bianche e mari azzurri. In effetti con il mare hanno molto in comune poichè si tratta di alghe.
Del tutto estranee all'alimentazione mediterranea, sono arrivate sulle nostre tavole con l'introduzione della multietnia nel nostro modo di mangiare: le troviamo infatti nelle zuppe cinesi o nel sushi giapponese.
 

Celiachia

Una bella brioche calda appena uscita dal forno, il pane ancora fragrante. Niente sembrerebbe più sano di questi alimenti, eppure per chi soffre di celiachia questi sono cibi proibiti.
Ma che cos'è la celiachia , quali sono le cause, come si cura? A queste e ad altre domande cercheremo di rispondere con quest'articolo.
 

Cioccolato: il cibo degli dei

il cioccolato L'albero del cacao fu coltivato, molti secoli prima di Cristo, dai Maya ma furono gli Atzechi a cominciare la sua lunga e dolcissima storia, infatti il nome deriva dall'azteco cacahult.