Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Dieta

Dimagrire in coppia

In coppia Dimagrire insieme può essere più facile che da soli: sono gli improvvisi momenti di debolezza che riescono a minare i successi anche dei fedelissimi della dieta.
Ecco perchè dimagrire con l'aiuto del proprio partner può essere uno strumento essenziale per riuscire a mantenere alta la motivazione e ad aver successo nel superare quegli ostacoli che inevitabilmente si frappongono fra noi e i nostri obiettivi di dimagrimento.
 

A dieta dopo le feste

Dieta dopo le feste Come ogni anno alla fine delle vacanze invernali ci troviamo a fare i conti con i buoni propositi per l'anno a venire e con i chili di troppo. E' presto per parlare di prova costume ma si sa chi ben comincia è a metà dell'opera. Quindi l'articolo di oggi propone un regime alimentare con un apporto calorico di 1400 kcal che consente di perdere i chili guadagnati durante le feste. Dato il periodo dell'anno la regola numero uno è quella di aumentare le difese e aiutare il sistema immunitario a lavorare al meglio e recuperare così, benessere ed energia.
 

Una dieta prima di abbronzarsi

Alcuni pratici consigli per una dieta pre-abbronzatura. Questa dieta vi permetterà di perdere da 1 a 2 kg. e di arrivare in spiaggia con la pelle preparata per affrontare il sole estivo.
Dieta da 1200 kcal circa da seguire una settimana prima dell'esposizione al sole.

 

La dieta del sorriso

La dieta del sorriso Il sorriso comunica al mondo quello che siamo , un bel sorriso sano e smagliante è la miglior presentazione ma è anche un presupposto indispensabile per la salute dell'organismo.
Infatti una corretta masticazione facilita il lavoro dell'apparato digerente, consentendo una migliore funzionalità digestiva.
Ma è possibile attraverso l'alimentazione avere cura del proprio sorriso?
La risposta è si! Vediamo insieme come.
 

A dieta in ufficio

In ufficio Nel nostro Paese una persona su tre a mezzogiorno pranza fuori casa : in mensa , al bar , al ristorante , in trattoria o in ufficio con un panino o uno yogurt.
Qualunque sia il nostro pranzo dobbiamo fare attenzione a non provocare carenze nutrizionali che ostacolino l'efficienza del metabolismo.
 

Dieta antigonfiore

In questo regime alimentare di dieta antigonfiore abbiamo dato la prevalenza allo yogurt che, grazie ai suoi fermenti, riequilibra la flora batterica e protegge la salute dell'intestino. Anche la presenza del pesce ricco di omega 3 riduce le infiammazioni delle pareti intestinali.
Infine, la presenza di fibra aiuta a regolarizzare la motilità intestinale.
Dieta da 1200 calorie circa e deve essere seguita per un massimo di 2 settimane.
 

Diete last minute

vacanza Mancano solo 10 giorni alla partenza e i numerosi impegni (o la pigrizia) ti hanno impedito di metterti a regime in tempo per perdere qualche chilo. Ecco due diete last minute per arrivare in spiaggia in forma perfetta
Noi di adieta ti proponiamo una dieta per chi è goloso e non rinuncia assolutamente al gelato.
Dieta da 1200 calorie circa e deve essere seguita per un massimo di 2 settimane.
 

Come leggere le etichette

Spesso nel nostro sito vi consigliamo di leggere con attenzione le etichette, ma quali sono le informazioni che vengono indicate sulle confezioni dei prodotti che acquistiamo? Esiste una legge che parla di etichettatura? A queste ed altre domande cercheremo di rispondere in questo articolo.
 

Il diabete gestazionale

diabete gestazionale Il diabete gestazionale è una patologia tipica del periodo di gravidanza (da qui il suo nome). Viene diagnosticato tra la ventiquattresima e la trentaquattresima settimana gestazionale, periodo nel quale viene effettuato lo screening diagnostico. E' importante rilevare che si tratta di una patologia che insorge durante la gravidanza e non ha nulla a che fare con il diabete pregravidico, in questo caso si parla di gravidanza e diabete.
 

Depressione da rientro: si combatte anche a tavola

depressione da rientro Ritorno in città dopo le vacanze estive, ritmi frenetici che si contrappongono ai ricordi delle lunghe passeggiate al tramonto sulla spiaggia o nei rifugi alpini: in due parole un trauma.
Tornare alla realtà significa perdere la libertà di orari conquistata in vacanza e il cambiamento può provocare situazioni di stress che l'alimentazione può tamponare.