Il contenuto del tuo carrello
Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Dieta

Mangiare in fretta fa ingrassare. Ecco le prove

MangiareUna cattiva abitudine già criticata nel Medio Evo. Che mangiare in fretta, ingurgitando a velocità massima, fosse una cattiva abitudine è da sempre risaputo. Perfino la medievale Scuola Medica Salernitana, considerata la prima e più importante istituzione medica d'Europa e antesignana delle moderne facoltà di Medicina universitarie, accomandava “Prima digestio fit in ore”, che tradotto letteralmente significa “la prima digestione avviene in bocca”, invitando i suoi seguaci a masticare ogni boccone almeno 20-30 secondi prima di inghiottirlo.

 

Alimenti a confronto – Pepe nero o Peperoncino?

Pepe e peperoncinoDue sapori antichi, due diversi modi di conferire piccantezza ai nostri cibi. Impariamo a conoscerli un po' meglio e a scegliere quello che più si adatta alle nostre esigenze.
Il pepe, o più correttamente "pepe nero"  (Piper Nigrum), è una pianta della famiglia delle Piperacee, i cui frutti (che correntemente vengono definiti "grani") vengono utilizzati essiccati.

 

Energy Drinks: si raccomanda la moderazione

Energy DrinksNegli ultimi anni una piccola rivoluzione ha interessato il settore merceologico delle bevande alimentari: la crescente diffusione dei cosiddetti “Energy Drinks”, bibite analcoliche, generalmente confezionate in lattine da 250 cc, contenenti nella loro formula compositiva sostanze in grado di fornire effetti energizzanti.

 

 

Dieta e fallimenti: che fare?

BilanciaDIETA: insieme degli alimenti che un organismo assume abitualmente, il suo regime alimentare. Nel linguaggio corrente identifica un regime alimentare controllato a scopo dimagrante.
FALLIMENTO: risultato negativo, insuccesso.
Queste due parole, combinate insieme, costituiscono un binomio che purtroppo interessa molte persone in lotta con i chili di troppo.

 

Torrone tutto l'anno. Si può fare?

TorroneDalla seguitissima trasmissione televisiva “La prova del cuoco”, il noto chef Gianfranco Vissani ha lanciato verso la metà di dicembre un accorato appello: “Non mangiate il torrone soltanto a Natale: è una tipicità italiana che va gustata tutto l’anno, in tutte le sue molte varietà regionali”. Vediamo se anche dal punto di vista nutrizionale questo dolce merita così tanta attenzione.

 

 

L'alimentazione nel periodo invernale

AlimentazioneNel periodo invernale tutti abbiamo la tendenza ad alimentarci in modo più ricco ed abbondante, assumendo maggiori calorie e grassi. Una disinformazione diffusa in campo alimentare comporta la tendenza a sovralimentarsi con una preferenza verso i cibi ricchi di grassi (ipercalorici) con la convinzione che possano dare più energia e "scaldare” il nostro corpo intorpidito dal freddo, mentre tendono ad aumentare soltanto il grasso corporeo.

 
 

...che ne dici di un brindisi per festeggiare?

Babbo NataleSaporite e gustose idee per un aperitivo - cena prenatalizio. Sorrisi e scambi di regali sotto l'albero in un'atmosfera di grande serenità, senza dimenticare la dieta e la salute. Chi l'ha detto che a Natale di deve necessariamente ingrassare?
E per i più coraggiosi, un quiz in cui potranno far valere tutta la loro competenza in materia di grassi e calorie!

 

Armband, il sensore metabolico

armband durante l'attività fisica Volete tenere sotto controllo le calorie che assumete durante la giornata? Volete sapere quante ne avete bruciate con l'attività fisica?
Dormite quanto basta da definirvi biologicamente riposati e in forma?
Da oggi si può grazie ad un piccolo apparecchio indossabile a fascia sul tricipite destro che, durante tutta la giornata, misura in continuo parametri fisiologici e dati di attività fisica e determina il dispendio energetico; il tutto è calcolato tramite brevettati algoritmi esclusivi.

 

E se capita di esagerare? Consigli per dimagrire - parte V

NataleLe festività natalizie non sono l'ideale per noi single. Anche se siamo completamente soddisfatti della nostra vita e delle nostre scelte, ciò non ci impedisce di sentirci un po' a disagio. Tutto ci parla di famiglia, e per noi che una famiglia non l'abbiamo quello di Natale è proprio un periodo non certo negativo, ma quantomeno inquietante.