:: Il contenuto del tuo carrello
 Prodotto nel Carrello

Totale prodotti: 0 €

Sconti e promozioni potranno essere inseriti quando vai alla cassa

 
 
 
 

Problemi di pressione? Segui una dieta iposodica

Gli italiani consumano troppo sale (cloruro di sodio). Un consumo eccessivo di sale può favorire la ritenzione di liquidi e l'insorgere dell'Ipertensione Arteriosa. L'Ipertesione (o pressione alta) può colpire persone di qualsiasi età e può essere causa di morte o di varie malattie quali l'infarto del cuore, lo scompenso cardiaco, l'ictus cerebrale, l'insufficenza renale, cecità.


Naturalmente le persone più a rischio saranno quelle che presentano altri fattori pericolosi quali: fumo, stress, sovrappeso, alimentazione sbilanciata, sedentarietà, diabete, displipidemie, patologie renali ecc..

SUGGERIMENTI:

  • Controllate il peso corporeo: eliminare i chili in eccesso significa ridurre la pressione e talvolta anche i farmaci da assumere.
  • Hai controllato il tuo B.M.I.?
  • Fate regolarmente ginnastica (dopo aver consultato il Medico): camminare, nuotare, andare in bicicletta.
  • STOP al FUMO
  • Cercate di vivere sereni: NO ALLO STRESS .

NON AGGIUNGETE SALE A TAVOLA! UTILIZZATE SPEZIE ED AROMI PER INSAPORIRE GLI ALIMENTI

Aggiungete il sale solo nell'acqua di cottura della pasta o del riso ed eventualmente un pizzico sulle verdure.

Ricordate: il sale è già naturalmente presente in molti cibi.
I sali dietetici iposodici (es Novosal) non possono essere utilizzati da tutte le persone: consultate il medico o il dietista.

Eliminate tutti gli alimenti conservati in scatola: sono tutti conservati con il sale.

Gli ingredienti presenti in maggior quantità sono scritti per primi e quelli presenti in minor quantità per ultimi; non utilizzate quindi i cibi che hanno tra i primi ingredienti il SALE.

RICORDATEVI i nomi di alcuni ingredienti che indicano la presenza del sale: sodio (o Na), cloruro di sodio, bicarbonato di sodio, fosfato monosodico, glutammato monosodico.

Alimenti ricchi di sodio

Sale da cucina

Dadi
dado sale da cucina
Carne conservata:

Prosciutto crudo - Prosciutto cotto

Salame - Coppa - Mortadella ecc.
salame
Formaggi di tutti i tipi - Latte in polvere

Ostrica - Polpo
formaggi
Margarina
Conserva di pomodoro - Sughi pronti conservati
Maionese - Salsa di soia salsa di soia salse
Crackers - Grissini - Fette biscottate


Pane comune - Pizza
crackers
Pasta ripiena: tortellini, agnolotti, cannelloni
Alimenti conservati in scatola:

Alici - Aringhe - Tonno, ecc.

Olive - Cipolline - Sottaceti, ecc.
olive nere
Pasta, riso, minestre in busta       

Piatti pronti surgelati
creme in busta

Qaunto sodio sodio c'e' nel mio piatto?

N.1 CIABATTINA CON BRESAOLA E RUCOLA? (pane 80 g + bresaola 40 g + grana 20 g + olio 10 g + rucola 30 g)
1226 mg SODIO

N.1 CIABATTINA POMODORO E MOZZARELLA? (pane 80 g + mozzarella 100 g + pomodori 100 g)
756 mg SODIO

N.1 CIABATTINA PROSCIUTTO COTTO E SOTTILETTA? (pane 80 g + prosciutto cotto 40 g + n.1 sottiletta)
1337 mg di SODIO
panino
N.1 PIATTO DI PROSCIUTTO CRUDO E MELONE? (prosciutto crudo magro 60 g + melone 240 g)
1659 mg SODIO
prosciutto e melone
N.1 FILETTO ALLA GRIGLIA cucinato senza sale
+ N.1 CIABATTINA?
(pane 80 g filetto 130 g)
578 mg
filetto alla griglia
N.1 PIATTO DI PASTA AL POMODORO FRESCO E BASILICO? (pasta 80 g + pomodori pelati 100 g + olio 5 g + grana 5 g )
64 mg SODIO
spaghetti al pomodoro

N.1 PIATTO DI PASTA ALLE ZUCCHINE? (pasta 80 g + zucchine 200 g + olio 10 g + grana 5 g )
60 mg SODIO

ALIMENTI VIETATI PERMESSI
CARNI Carni grasse, selvaggina, frattaglie (fegato, cuore, rene..), carni conservate in scatola (tipo Simmenthal) Carni magre tipo vitello, manzo magro, pollo, coniglio, tacchino, cavallo, maiale magro (lonza o filetto) cucinate alla griglia o tipo scaloppine o in umido o al forno
SALUMI Sono tutti vietati (prosciutto cotto o crudo, salame, coppa, mortadella, pancetta.....) NESSUNO
PESCI pesci grassi (tipo anguilla, capitone...), bottarga, caviale, molluschi (cozze, vongole...), crostacei (gamberi, aragoste...), pesci conservati in scatola (es. tonno sott'olio o in salamoia), salmone affumicato, merluzzo secco.... preferire il pesce di acqua dolce (luccio, trota, carpa); sono tuttavia permessi anche i pesci di mare tipo sogliola, merluzzo, dentice, orata, rombo cucinati alla griglia o al cartoccio o al vapore o in umido.
LATTE latte intero, latte in polvere, yogurt intero bianco o alla frutta, dessert a base di yogurt latte parzialmente scremato, latte totalmente scremato, yogurt magro bianco o alla frutta
FORMAGGI formaggi grassi, stagionati (es. gorgonzola, pecorino, formaggini, mascarpone...) formaggi freschi tipo mozzarella, ricotta, crescenza (non più di 1-2 volte alla settimana)
PASTA
RISO
PIZZA
pasta all'uovo, pasta ripiena (tortellini, ravioli...), cereali precotti (es. corn-flakes) o a rapida cottura (es. polenta precotta), pasta per pizza o focaccia... pasta di semola, riso, semolino, tapioca, crema di orzo e di avena.
Pasta e riso possono essere cucinati in brodo vegetale o in passato di verdure oppure conditi con pomodoro, poco olio, o con sughi di verdure
PANE pane fresco, grissini, fette biscottate e crackers normali pane senza sale (toscano), fette biscottate e grissini senza sale.
UOVA uova fritte fresche in camicia o alla coque o in frittata cotta al forno
VERDURE limitare il consumo di carciofi, carote, finocchi, sedano, spinaci in quanto ricchi di sodio verdure crude o cotte condite con olio e limone
FRUTTA frutta secca, oleosa, farinosa (noci, nocciole, mandorle, arachidi, datteri, castagne) frutta fresca, matura, cruda o cotta di tutti i tipi
CONDIMENTI condimenti animali (burro, lardo, strutto, margarina), margarina vegetale, condimenti cotti, fritture, salse grasse, maionese, salsa di soia, salsa Ketchup, conserva di pomodoro, sughi pronti... olio extravergine d'oliva o di semi di soia o di mais (preferibilmente a crudo).
Sono vietati i fritti
DOLCI tutti i tipi di dolci devono essere ridotti zucchero, marmellata di frutta, gelatina di frutta, miele, biscotti secchi, dolci fatti in casa senza grassi e senza sale
BEVANDE alcolici (vino, birra, grappa....), caffè e tè forti acqua, succhi di frutta; limitare il consumo di caffè e di tè, concesso n.1 bicchiere di vino rosso a pasto (dopo aver consultato il medico)
VARIE spezie ed aromi con sale, sale, sott'aceti, dadi di carne o vegetali, olive, capperi, cetrioli in salamoia succo di limone, spezie ed aromi senza sale

 

E NON DIMENTICARE......

Non esistono salumi senza sale!

Non esistono formaggi senza sale!

Non è vero che il dado vegetale è senza sale!

Non è vero che i biscotti senza sale non hanno calorie!

Non è vero che il tonno al naturale è senza sale:
è in salamoia (cioè conservato sotto sale)!
AVVERTENZA: Questo sito ha carattere di divulgazione culturale e informativa, necessariamente generale. Le informazioni contenute, pur basate sugli studi scientifici citati, non sostituiscono il consulto personalizzato del professionista pratico, dietologo o medico. Il lettore non è autorizzato a considerare gli articoli qui contenuti come consulti medici, né a prenderli a pretesto per curarsi da sé.
Altri articoli che ti possono interessare


    
I PRODOTTI PIÙ VENDUTI