Adieta.it
Adieta.it
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

Prima di utilizzare il FORUM leggi il DISCLAIMER.
 All Forums
 Alimentazione corretta
 Alimentazione, diete, eccetera
 dieta per i calcoli biliari
 Forum Locked
Author Previous Topic Topic Next Topic  

atlantis.atlantide
Nuovo Arrivato

2 Posts

Posted - 29 Dec 2005 :  22:23:48  Show Profile
Innanzitutto rigrazio chi mi ha risposto, allora devo precisare un paio di cose. Dopo un ecografia nelquale si evidenziano due calcoli di circa 1.50 cm ho parloato con il chirurgo,il quale è stato daccordo nel ritenere l'operazione in laparoscopia una cosa da farsi. Anche lui ha ritenuto necessario che seguissi un regime alimentare privo di grassi, uova , maionese, fritti. Oltre che a essere in sovrappeso abbondantemente cosa pertanto da cmq risolvere, da ricerche su internet ho trovato pareri discordi sul regime alimentari da seguire : Chi consilglia la frutta secca e chi la proibisce, certi dicono si a sedano e arance mentre invece alcuni asseriscono che possono essere causa scatenante di una colica. A questo pundo in attesa dell'operazione e anche di mettermi in contatto con il nutrizionista dell'ospedale a cui mi sono rivolta, mi ritrovo con 4 kili di peso in meno in una settimana, cosa che mi andrebbe pure bene ma sono stati calati in modo sbagliato, non so assolutamente cosa mangiare, non posso stare a pane e acqua perennemente, ho aggiunto gradatamente pesce lesso e patate lesse, il tutto ovviamente senza condimento. Mi rendo conto che è una dieta completamente squilibrata, un caffè al giorno posso prenderlo? E una fettina di carne ai ferri? Che verdure?
Grazie.


Scritto Da - atlantis.atlantide il 06 Gen 2006alle ore 18:43:42

silvia
Nuovo Arrivato

11 Posts

Posted - 02 Jan 2006 :  09:27:56  Show Profile
Gentilissimo, segui i consigli del tuo medico che sono giusti: pochi grassi!. Consuma i formaggi solo 1-2 volte alla settimana dando la preferenza a quelli freschi (ricotta, mozzarella...), limita il consumo di insaccati a 1-2 volte alla settimana dando la preferenza a bresaola, prosciutto crudo o cotto, sgrassati. Evita uova, fritti, e dolci ricchi in grassi. Per quanto riguarda le verdure, consumale in base alla tua tolleranza (magari evita cavolfiori, broccoli, peperoni e …legumi). Il tuo peso è giusto? Prova a calcolare il tuo BMI e fammi sapere. Se sei in sovrappeso cerca di rientrare nel range di peso accettabile.
Buon anno, andrò in vacanza per 1 settimana, ci sentiamo dopo l’8. Silvia


Go to Top of Page

NBO
Membro Master

919 Posts

Posted - 03 Jan 2006 :  16:57:57  Show Profile
Che valori di colesterolo ha? ha valutato la sua insulinemia a digiuno? ma cmq regime alimentare ipocalorico limitato in carbodrati raffinati (saccarosio soprattutto), grassi (che non vuol dire senza grassi; eviti solo uova e fritti , preferendo magari olio d'oliva) frazionata con brevi periodi di digiuno (pasti piccoli e piu freequenti).Cmq la colica sembra non essere associata sempre al tipo di alimentazione ma ad alterazioni motorie dello sfintere di Oddi(per gli esperti) Mangi 30-40g di fbre al giorno (tra solubili e insolubili, senza esagerare con la frutta (non piu di 200g al giorno). Faccia esercizio fisico moderato (cominci con le camminate 30 minuti al giorno di fila aumentando 5 minuti la setimana, passo sostenuto
in particolare (per cause secondarie) valuti col suo medico di fiducia:
- il suo grado di obesita' se lo e'
- quindi presenza di diabete tipo II
- disipidemia tipo 4
- Hdl bassi =tgl alti e ldl alte e colsterolo tot alto = colelitiasi
- eventuale ernia iatale
- eventuali diverticoli
-eventuale vagotomia tronculare
-uso di contraccettivi orali
-E' in gravidanza (terzo mese)
etc
saluti!

Ps : perche' no ai cavoli , broccoli etc?




Scritto Da - NBO on 03 Gen 2006 17:10:21

Scritto Da - NBO on 03 Gen 2006 17:17:26
Go to Top of Page

ZONA
Nuovo Arrivato

4 Posts

Posted - 04 Jan 2006 :  08:20:37  Show Profile
E' vero...molto curioso....chi mi spiega del cavolfiore o meglio perchè non andrebbe mangiato?
Non è forse un alimento "funzionale" quindi quasi "terapeutico" ???
Go to Top of Page

NBO
Membro Master

919 Posts

Posted - 04 Jan 2006 :  14:19:08  Show Profile
Ci andrei piano con l'aggettivo "Funzionale".
A parte yogurt e latte fermentato e qualche altra cosetta (alimenti "cotruiti") questo termine sta diventando un po di moda.
Tutti gli alimenti naturali contengono elemnti necessari per le nostre funzioni (da qui il funzionale). Ma si sta speculando troppo su questa cosa a mio parere: cosi ad un broccolo gli si mette l'aggettivo funzionale e costa di piu', ma in effetti e' sempre un broccolo. Discorso diverso e' riswervato invece ad alimenti trasformati con l'aggiunta appunto soprattuto di probiotici, prebiotici o simbiotici (vedci appunto latti fermentati).

Go to Top of Page

NBO
Membro Master

919 Posts

Posted - 04 Jan 2006 :  14:26:15  Show Profile
Penso che La dietista Silvia Brazzo intendesse che broccoli cavoli etc possano cusare coliche per chi soffre di colelitiasi perche' ricchi in sali minerali, ma evitarli completamente non sarei d'accordo, soprattutto se sono nei gusti della persona.
Ad ogni modo ottimi sono invece:
-carciofi anche fritti in modo opportuno (dorati) che contengono cinarina e insieme all'olio e l "fritto" stimolano la secrezione intraepatica e la contrazione della colecisti, liberando quindi quella sabbiettabiliare. cio non vale, e va evitato, se in sede ecografica si sono riscontrati calcoli piccoli che potrebbero incunearsi nel ccoledoco provocando la cosiddetta colica (come ho scritto su);
-in presenza invece di grossi calcoli si puo tentare di ridurli con:cipolla, e rapa rossa meglio se presa come tisana.

per alleviare il dolre della colica: tisana di camonilla si e' dimostrato u ottimo presidio.

Sperando di essere stato esaustivo e chiaro.
:-)

Scritto Da - NBO on 04 Gen 2006 14:46:42
Go to Top of Page

atlantis.atlantide
Nuovo Arrivato

2 Posts

Posted - 06 Jan 2006 :  18:30:43  Show Profile
quote:

Ciao a tutti
Mi ritrovo con due calcoli alla colecisti e non ho trovato niente sul regime alimentare da seguire. Il medico mi ha detto di non mangiare fritti formaggi grassi in genere. Escludo dalla dieta pure frutta e verdura perchè mi provocano coliche.Mi resta ben poco, ma almeno per quel poco non vorrei commettere errori.
Cortesemnte qualcuno mi può indicare un regime dietetico adatto?
Grazie a chi mi risponderà.





Go to Top of Page

NBO
Membro Master

919 Posts

Posted - 09 Jan 2006 :  11:04:24  Show Profile
se leggi qualcosa ti ho scritto...qui non si possono fare programm alimentari completi ....mi puoi contattare per mail se ti interessa avere una dieta! ma ha un costo!

Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 Forum Locked
Jump To:
Adieta.it © S n i t z f o r u m Go To Top Of Page
Snitz Forums 2000